ascolta live streaming 
Home / News / 101 Eventi / 21 e 22 luglio – Secondo weekend per la festa del prosciutto a Sauris
Web Hosting

21 e 22 luglio – Secondo weekend per la festa del prosciutto a Sauris

Secondo weekend per la Festa del prosciutto di Sauris tra paesaggi di una bellezza incontaminata, fitti boschi e prati verdi, ricchi di specie aromatiche e officinali, punteggiati in alta quota da orchidee e anemoni. L’unicità di Sauris, che con i suoi oltre 1400 m di altitudine, è il comune più alto del Friuli Venezia Giulia, si riconosce ancora oggi in questa natura rigogliosa e selvaggia e nel modo con cui sono state conservate tradizioni secolari, d’origine bavarese, ancor vive nella parlata, nelle architetture, nella gastronomia, negli usi, nelle feste. Anche questo fine settimana del 21 e 22 luglio, Sauris dedica questa sua specialità la Festa del prosciutto, durante la quale saranno allestiti caratteristici punti di ristoro, dove si potranno degustare prosciutto e specialità tipiche carniche (piatti a base di prosciutto e speck, formaggi, gnocchi, griglia, piccoli frutti e dolci, senza dimenticare i vini e la birra prodotta proprio a Sauris) con l’accompagnamento di musica dal vivo e danze tradizionali.

Noi di Radio Punto Zero, in queste due settimane, abbiamo dedicato a questo appuntamento un piccolo speciale per conoscere quali sono le peculiarità di Sauris e gli ingredienti di questa gustosa festa, e abbiamo intervistato per voi i protagonisti.

Uno sguardo generale sulla festa e sul borgo lo abbiamo chiesto a Fabiana, dell’Ufficio Turistico di informazione e accoglienza di Sauris che vi aspetta per tutte le informazioni e che potete risentire in questa intervista:

Claudio Pravato, responsabile commerciale del Prosciuttificio Wolf ci ha condotto all’interno della produzione del prosciutto di Sauris e ha anticipato i piatti che si degusteranno alla festa:

Si chiama come il borgo, Zahre, la birra di Sauris, fresca protagonista delle giornate di festa con tutte le caratteristiche di questa località a 1200 mt di altezza, l’abbiamo scoperta con Massimo Petris, uno dei due produttori:

Profumo di malga e formaggio con Sebastiano di Malga Alta Carnia che ci illustra le sue delizie in questa intervista:

Infine, dove rilassarsi per godere le bellezze di Sauris? All’albergo Riglarhaus, a Lateis, come ci consiglia Sonia Schneider:

Nota per il suo prosciutto leggermente affumicato, Sauris è rinomata anche per i suoi eccellenti ristoranti, per i piccoli ed accoglienti hotel, per l’albergo diffuso (dove si dorme in antiche case restaurate nel rispetto dello stile originale) e per i suoi artigiani che lavorano il legno, tessono, producono birra.Il prosciutto crudo che si produce in questo incantevole borgo della Carnia, fra i boschi della Val Lumiei, ha un gusto inconfondibile: tutelato dal marchio d’Indicazione Geografica Protetta, è dolce e morbido, viene leggermente affumicato con legno di faggio aromatizzato con ginepro ed erbe e poi lasciato lentamente stagionare all’aria fresca e asciutta dei monti. Ad arricchire il programma, il tradizionale Mercatino dell’artigianato dei prodotti agroalimentari della montagna, le visite guidate al prosciuttificio Wolf per scoprire segreti e tecniche di lavorazione, la Mostra dedicata alla “Diga del Lumiei 70 anni dopo”, le visite guidate al Centro etnografico e alla medievali chiesa di Sant’Osvaldo e San Lorenzo e, le sere di sabato 14 e 21, fuochi d’artificio.

Per informazioni: www.sauris.org

Ecco gli scatti del nostro speciale:

Prova anche

Festa del Prosciutto di Sauris

Paesaggi di una bellezza incontaminata, fitti boschi e prati verdi, ricchi di specie aromatiche e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciannove + 13 =

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi