Cultura Spettacoli

A Trieste The best of Aldo, Giovanni e Giacomo

today11 Aprile 2016

Sfondo
share close
AD

Da venticinque anni conquistano il cuore del pubblico di ogni età. Aldo, Giovanni e Giacomo, un quarto di secolo insieme tra risate, sketch, personaggi e battute, sono pronti a festeggiare al PalaRubini di Trieste, martedi 12 aprile, un traguardo importante. Unica data in Friuli Venezia Giulia, lo spettacolo “The Best of Aldo, Giovanni e Giacom” segna il ritorno live, a tre anni di distanza, dall’ultimo progetto “Ammutta Muddica”. Pensato come una vera festa nel corso della quale ripercorreranno i loro più grandi successi e gli sketch più amati  e mai più portati in scena dopo le tournée originarie. Troveranno quindi spazio in scaletta “La Montagna” e “I Gemelli” (da “I Corti”, 1995), “Scuola di Polizia”, “Pdor”, “Scuola di Siciliano”, “Ajeje Brazorf”, “Dottor Alzehimer”, “Il Viaggio” (da “Tel chi el Telun”, 1999), “Il Museo di Arte Moderna”, “Bancomat” (da “Anplagghed”, 2006). Sono solo alcuni dei possibili sketch che rivedremo live. Sul palco verranno proiettate anche alcune delle indimenticabili scene tratte dalla loro produzione cinematografica e televisiva: I Bulgari, Nico, Johnny Glamour, Tafazzi, Rolando, Gli Svizzeri, Il Conte Dracula, Gli Arbitri, I tre Tenori. Titoli che hanno fatto la storia della comicità di Aldo Giovanni e Giacomo. Sia che ve li siete persi sia  che li abbiate  amati, tanto da rivederli piú volte, l’ evento live è assolutamente da non perdere e si preannuncia come uno degli spettacoli più attesi del 2016. In scena il trio sarà accompagnato da Silvana Fallisi e dalla musica dal vivo dell’orchestra dei Good Fellas. La regia di “The Best of Aldo Giovanni e Giacomo” è affidata, come tradizione loro, al genio artistico di Arturo Brachetti, che li ha già diretti in tutte le produzioni teatrali. Gli ultimi biglietti per lo show, organizzato da Zenit srl, in collaborazione con il Comune di Trieste e la Regione Friuli Venezia Giulia, prodotto da Paolo Guerra per Agidi Due srl, saranno ancora in vendita alle casse dello spettacolo a partire dalle 18.00. L’ingresso al pubblico è invece previsto a partire alle 19.30. Tutte le info su www.azalea.it.

Scritto da: Monica Ferri

Rate it

Articolo precedente

Cultura Spettacoli

Cenerentola di Rossini: dalla favola alla metafora

Allegra, grintosa e mataforica. Incassa applausi calorosi, questo allestimento della Cenerentola di Rossini, prodotto dalla Greek National Opera di Atene per la prima volta in Italia, in scena al teatro Verdi di Trieste sino al 16 aprile. Piace  per la linea interpretativa e per la verve creativa di una talentuosa regista greca, Rodula Gaitanou, formatasi a Parigi e attiva a Londra. La giovane regista prende la bella favola (ispirata alla […]

today9 Aprile 2016

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

6 + 15 =


Friday Night – Datarex

con Datarex
0%