ascolta live streaming 
Home / News / AgriestTech 50°

AgriestTech 50°

E’ stata Inaugurata giovedì 22 la 50^ edizione di Agriest: nel raggiungere questo significativo traguardo, Udine Gorizia Fiere con il Presidente Luisa De Marco ha ricordato e ringraziato la Regione F.V.G. e l’ERSA (presenti in fiera al padiglione 1) e lo sponsor Banche di Credito Cooperativo oggi rappresentate da Luca Occhialini, per la collaborazione e il sostegno alla manifestazione agricola che quest’anno ( e negli anni dispari dal 2013) è particolarmente declinata sul settore macchine, meccanizzazione e tecnologie applicate al settore primario e ai comparti collegati. Nell’aprire i lavori del convegno inaugurale che la Direzione regionale delle attività produttive, risorse agricole e forestali ha incentrato su “Irrigazione, tecnologia e sostenibilità per l’agricoltura dei prossimi 50 anni”, il Presidente De Marco ha sottolineato l’importanza del lavoro di squadra e del fare sistema anche in un settore come quello delle fiere e cogliendo la presenza del Vice Presidente della giunta regionale Sergio Bolzonello, ha voluto lanciare una provocazione sulla questione che ormai da tempo rimbalza sui media e fra i due poli fieristici attivi in Regione: “chissà se la prossima Agriest del 2016 vedrà come soggetto organizzatore una società dal nome “Fiere F.V.G.”? Nel frattempo Agriest numero 50 mette in mostra, fino domenica 25 gennaio, le ultime novità del settore presentate da 250 espositori e porta sul tavolo dell’analisi e del confronto i temi più attuali e le sfide più stimolanti. L’acqua, la siccità e l’irrigazione rientrano tra queste tematiche per un’agricoltura sostenibile e per alimentare il futuro. La parte tecnico-scientifica del convegno d’apertura è stata brillantemente trattata da Aaron Fait dell’Università israeliana del Negev e da Andrea Segrè dell’ateneo di Bologna. Il progetto “Irrigate” (costo 100 milioni di Euro) che interessa una zona aridissima del deserto del Negev dove la precipitazione d’acqua all’anno è di 100 ml, …praticamente un bicchiere, si fonda sulla collaborazione tra Italia e Israele e tra Università di Udine e quella del Negev per la coltivazione e l’irrigazione della vite che da sempre in Israele viene irrigata a goccia: già 4mila anni prima di Cristo in questa zona si coltivava la vite e si produceva vino che poi veniva esportato nell’area del Mediterraneo. Parlare del progetto “Irrigate” significa, in un contesto come Agriest e in territorio come la nostra Regione, allargare i termini del confronto ad esperienze internazionali, comprendere che la ricerca e la tecnologia sono fondamentali nel monitorare e gestire il territorio, sospendere irrigazioni a caso e dotarsi di infrastrutture. Su questo e sulla necessità di arrivare ad un ragionamento di sistema, si è agganciato l’intervento del Vice Presidente della Regione Bolzonello il quale, rivolgendosi al Presidente della Fiera, ha preannunciato un ancor maggiore coinvolgimento della Regione in Agriest facendola diventare una “Innovaction dell’agricoltura”. Bolzonello ha inoltre dichiarato che il nuovo Piano di Sviluppo Rurale P.S.R. 2014-2020 avrà, oltre a tante problematicità da affrontare, risorse per 297 milioni di Euro rispetto ai 269 milioni di Euro del P.S.R. 2007-2013. Il comparto irriguo, che oggi è uno degli strumenti fondamentali per l’agricoltura, potrà contare nell’arco dei prossimi 7 anni su circa 40 milioni di Euro per interventi che ristruttureranno e miglioreranno le vecchie strutture esistenti favorendo il passaggio dal sistema a scorrimento al sistema a pioggia/ goccia.
Nell’agenda degli appuntamenti più importanti di Agriest la visita del Ministro dell’agricoltura della Slovenia, Dejan Židan che visiterà la manifestazione venerdì 23 partecipando anche alle conclusioni del convegno di presentazione del Progetto transfrontaliero “Farmeat” finanziato nell’ambito del Programma per la Cooperazione Transfrontaliera Italia-Slovenia 2017-2013, dal Fondo Europeo di sviluppo regionale e dai fondi nazionali.

CONVEGNI E INCONRI DI VENERDI’ 23 GENNAIO

?Ore 9.00 / 13.00 – Sala Convegni

Università degli Studi di Udine – Dipartimento Scienze Agrarie e Ambientali

Incontro finale del Progetto “BELLIMPRESA” per la razionalizzazione delle risorse interne e

diffusione di una cultura di impresa mirate alla multifunzionalità e alla sostenibilità economica delle

aziende zootecniche

Progetto finanziato nell’ambito del Programma per la Cooperazione Transfrontaliera Italia-Slovenia

2017-2013, dal Fondo europea di sviluppo regionale e dai fondi nazionali

?Ore 9.30 / 12.30 – Sala Congressi

KWS

UN MODO SOSTENIBILE PER FARE MAIS: PRECOCISSIMI, FILIERA, SANITA’

?Ore 10.30 / 12.30 – Sala Bianca

Agenzia regionale per lo sviluppo rurale – ERSA

MARCHIO AQUA: LO STRUMENTO REGIONALE PER LA VALORIZZAZIONE DELL’AGROALIMENTARE

Incontro di presentazione del marchio di qualità regionale per il settore agroalimentare “Agricoltura

Qualità Ambiente (AQUA)”

? Ore 10.30 / 12.30 – saletta 2° piano Centro Congressi

Regione F.V.G. – Servizio politiche rurali e sistemi informativi

I PIANI RURALI NAZIONALI

? Ore 13.00 / 17.00 – stand ERSA, padiglione 1

Agenzia regionale per lo sviluppo rurale – ERSA

AQUA IN BOCCA – Primo concorso di cucina tra gli Istituti Statali di Istruzione Superiore con

indirizzo “enogastronomia e ospitalità alberghiera” della Regione

1° giornata

?Ore 14.30 / 18.00 – Saletta 2° piano Centro Congressi

Regione F.V.G – Servizio competitività sistema agroalimentare

IL PROGETTO FARMEAT: ZOOTECNIA, VENDITA DIRETTA E RECUPERO DELLE AREE MARGINALI

Progetto finanziato nell’ambito del Programma per la Cooperazione Transfrontaliera Italia-Slovenia

2017-2013, dal Fondo Europeo di sviluppo regionale e dai fondi nazionali

? ore 14.30 – Sala Bianca

Convegno tecnico dell’Assoenologi F.V.G.

UN MONDO DI SAUVIGNON. Aspettando il Concorso Mondiale

Info utili

Gli orari per visitare Agriest Tech 2015: ogni giorno dalle ore 9.30 alle 18.30

Ingresso: intero € 8,50 – ridotto € 5,00

Parcheggio gratuito. Collegamento bus con la città di Udine: servizio di linea F Autoservizi SAF.

Tutto il programma convegni su www.agriest.it

www.udinegoriziafiere

Prova anche

25^ edizione della Festa dei Frutti di Bosco a Forni Avoltri

Anche per quest’anno Forni Avoltri si animerà con i colori, i profumi, i sapori e …