fbpx

Cultura Spettacoli

Al Teatro Miela in scena il Teatro per tutti – Clownerie: gli spettacoli

today27 Novembre 2023

Sfondo
share close
AD

Al Teatro Miela di Trieste dai primi di dicembre si scatena il divertimento del ‘teatro per tutti’, il meglio della nuova clownerie e del nuovo ‘circo-teatro’, in una sequenza di proposte sorprendenti per la loro particolarità. Spettacoli senza barriere linguistiche, classicamente legati alle tradizioni circensi o rielaborati in chiavi più teatrali. Poche parole, molto gioco fisico, comicità e immediata empatia, in una esperienza di grande fascino e per pubblici di tutte le età.


Scopriamo gli spettacoli con Lucia Richter assistente di sala al Teatro Miela di Trieste che ci porta in viaggio tra le storie che si alterneranno sul palco del teatro:

La rassegna

  • 2 e 3 dicembre “Concert Jouet”, concerto comico teatrale per voce e violoncello al femminile
  • 9 e 10 dicembre Paolo Nani, uno dei maestri indiscussi del teatro fisico internazionale sarà per la prima volta a Trieste;
  • 27 dicembre in scena lo spettacolo “Rosa!” in cui l’energia comica si esplica in scivolate e cadute clownesche, spruzzi, passi di flamenco imbizzarriti e equilibri precari;
  • 28 dicembre arriva “Zona franca”, quel territorio dove poter vivere la follia come atto di libertà;
  • 29 dicembre c’è “Quieto Parado” un personaggio tragicomico alle prese con una ricerca spasmodica dell’equilibrio e
    mille acrobazie;
  • 30 dicembre, il “Collettivo Clown di Milano” torna al Miela, un varietè forsennato tra mirabolanti numeri comici per una festa di precapodanno con merende, brindisi, aperitivi, sorprese e una scorpacciata di risate;
  • 6 e 7 gennaio ancora una proposta femminile di rara inventiva con “Anita. Giocolerie da bagno”;
  • 7 gennaio in scena il duo dei Fratelli Caproni una coppia di performer di altissimo livello in bilico tra malinconia ed euforia.

Per scoprire il programma completo: www.miela.it

Scritto da: Maria

Rate it

0%