Home / News / Al via gli allenamenti dell’Allianz Pallacanestro Trieste per la stagione 2020/2021

Al via gli allenamenti dell’Allianz Pallacanestro Trieste per la stagione 2020/2021

Domani, giovedì 6 agosto alle 8.30 inizia formalmente la preparazione dell’Allianz Pallacanestro Trieste in vista della stagione 2020-2021. “Sarà una stagione in cui saremo ambiziosi in campo e flessibili e decisi dal punto di vista organizzativo per superare le sfide indotte dal Covid-19” ha dichiarato il presidente Mario Ghiacci, che assieme a coach Eugenio Dalmasson ha fatto oggi il punto della situazione in una conferenza stampa sul campo dell’Allianz Dome.

“La mia parola d’ordine quest’anno – ha detto Ghiacci – è flessibilità, perché questa è la qualità che ci viene richiesta per eccellere nella realtà odierna, dove il primo avversario non è quello che ti ritroverai di fronte in campo, ma resta ancora il Covid-19. Flessibilità per rispondere ai limiti imposti dal Covid, e capacità di essere concentrati e ambiziosi sono le qualità che ho chiesto a tutti quest’anno in campo e fuori dal campo: faremo la nostra parte per battere il virus – con comportamenti e organizzazione secondo le norme, con scelte responsabili e sicure, con l’impegno a coinvolgere il nostro pubblico nel modo corretto in rapporto alle norme sanitarie – e ci impegneremo in campo, perché noi un obiettivo ce l’abbiamo, ed è quello di giocare un campionato che confermi il nostro ruolo, le nostre potenzialità, il nostro talento e ci proietti verso un futuro che già da oggi voglio definire ambizioso”.

Sulla chiusura del mercato il presidente Ghiacci ha sottolineato come: “la flessibilità e la pazienza sono state due armi strategiche: ci siamo ritrovati di fronte a un mercato schizofrenico, complicato e abbiamo dovuto più volte modificare i nostri scenari. Il risultato finale ci soddisfa: ora la palla passa al coach e a tutto lo staff tecnico”.

Coach Dalmasson ha preso quindi la parola alla vigilia dell’avvio della preparazione, che prenderà il via già da domani con le prime sedute di atletica. “E’ stato un mercato molto particolare – ha detto il coach – dove l’incertezza che caratterizza tutto il mondo ha avuto un ruolo centrale. Abbiamo ricevuto feedback molto diversi, perché non c’è una visione e una percezione unica nell’affrontare la pandemia: così avevamo potenziali giocatori che volevano chiudere un accordo subito, altri che ci chiedevano molto più tempo di quello che avevamo. Mettere assieme i pezzi del puzzle ha imposto molta concentrazione e determinazione: siamo arrivati così a costruire una squadra con i giocatori che sono i migliori per il nostro progetto. Ringrazio la società, in particolare il presidente Ghiacci e il Consiglio di Amministrazione, che in un momento difficile come questo mi hanno dato gli strumenti per avere questi uomini: adesso la parola passa al campo”.

In attesa di avere tutti i giocatori a disposizione i programmi verranno resi noti settimana per settimana, così come il calendario che condurrà la squadra verso l’impegno della Supercoppa. “Non possiamo avere calendari a lungo termine – ha detto Ghiacci – perché dobbiamo muoverci nell’ambito dei protocolli disponibili, fare scelte oculate: il programma è essere flessibili e fare il più possibile nel miglior modo possibile”.

Ulteriore tema centrale riguarda abbonamenti, biglietti e gestione dell’Allianz Dome: “C’è un’unica regola che va sopra a qualsiasi decisione – ha detto Ghiacci – ed è la prelazione agli abbonati. Ora, chiuso il mercato, ci occupiamo di questo tema a tempo pieno, ovviamente seguendo le direttive che arriveranno a breve dalla Lega”.

Su questo tema è tornato anche coach Dalmasson: “Io spero di vedere presto nuovamente l’Allianz Dome piena: il nostro lavoro è quello di rendere orgogliosi i nostri tifosi, di divertire e dare spettacolo, soprattutto in una città come Trieste, dove il pubblico ci ha sempre dato tanto. Fino a quel momento, fino a quando non potremo riabbracciarci tutti, tutto sarà più complicato, ma giocheremo sempre per voi” ha concluso il coach rivolgendosi ai tifosi.

Ai microfoni di Radio Punto Zero per tutti gli ultimi aggiornamenti sulla situazione il Presidente di Allianz Pallacanestro Trieste Mario Ghiacci e il coach Eugenio Dalmasson:

 

Prova anche

Il depuratore di Servola apre le sue porte ai cittadini

Lo sapevate che Trieste ha l’unico depuratore al mondo che…”parla con il mare” e che …

Decameron Miela prosegue con Rumiz

Sabato 19 settembre, alle ore 18.30, sul palco del teatro Miela un appuntamento da non …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × due =