ascolta live streaming 
Home / News / Musica / Al via “Note d’estate in città”
Web Hosting

Al via “Note d’estate in città”

Quattro concerti gratuiti e aperti a tutti in altrettanti rioni di Trieste: si rinnovano gli appuntamenti “Note d’estate in città” promossi dalla Fondazione del Teatro Lirico Giuseppe Verdi per la sua programmazione estiva, organizzata nell’ambito di Trieste Estate.

Il primo appuntamento musicale venerdì 13 luglio (alle ore 18.00) a Prosecco. Protagonisti il gruppo strumentale permanente di Ottoni con i Professori della Orchestra della Fondazione che da piú di vent’anni tiene  concerti per far conoscere al pubblico le caratteristiche possibilità timbriche e tecniche di questo strumemto, basi fondamentali dell’Orchestra lirico-sinfonica. Il gruppo è stato proprio questo ensamble musicale ad inaugurare nel 2017 il gruppo la prima edizione di “Note d’Estate in Città

La formazione è composta da  Massimiliano Morosini, tromba; Simone Berteni, corno; Domenico Lazzaroni, trombone; Alberto Ventura, trombone basso ed Ercole Laffranchini, basso tuba.

Si spazierá  dal Rinascimento al Contemporaneo, senza dimenticare  alcune delle piú belle arie da operetta, per arrivare alla colonna sonora di Star Wars. In programma, dunque,  musiche di Johann Strauss (Radetzsky-Marsch), Jacques Offenbach (“Can Can” da Orfeo all’inferno), Johann Strauss Jr (Tritsch-tratsch Polka), Franz Lehár (“Tu che m’hai preso il cor” da Il paese del sorriso, Aria di Niegus da La vedova Allegra), Romualdo Marenco (Ballo Excelsior), Ralph Benatzky (“Al Cavallin è l’hotel più bel” da Al cavallino bianco), Francis Lai (Un uomo, una donna), Nino Rota (La strada) e John Williams (Musiche da Star Wars).

Dopo Prosecco, le “Note d’estate in città” risuoneranno con i gruppi musicali della Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste a Melara (martedì 17 luglio, nell’anfiteatro del giardino di Rozzol Melara), nel giardino di Piazzale Rosmini (mercoledì 18 luglio) e a Borgo San Sergio, venerdì 20 luglio (in piazza XXV Aprile). Come già avvenuto lo scorso anno, l’appuntamento musicale sarà anche occasione per conoscere le nuove Stagioni 2018/2019 della Fondazione

Prova anche

Radio Chef “Gusto dell’Estate”: tante idee per il pranzo di Ferragosto

Radio Chef “Gusto dell’Estate”è tornato e questa settimana è pronto per portarvi a scoprire tante simpatiche …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

venti − 6 =

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi