News

A Gorizia arriva Pollice Verde

today31 Marzo 2016

Sfondo
share close
AD

E’ il momento di POLLICE VERDE, Mostra – Mercato dedicata al giardino, all’orto, al verde urbano, all’ecologia e al vivere l’aria aperta che da domani (venerdì 1) a domenica 3 aprile offrirà ai migliaia di visitatori non solo l’opportunità di apprezzare e acquistare quanto proposto dagli espositori, ma anche di prendere parte a tante occasioni di approfondimento e a dimostrazioni pratiche per conoscere meglio le piante e rispettare la natura.

Il 37% degli italiani si dedica al giardinaggio o alla cura dell’orto nel proprio tempo libero. In regioni come il Veneto, la Valle d’Aosta e il Friuli Venezia Giulia questa la passione emerge da oltre il 50% della popolazione. Le indagini svolte su questo settore rivelano anche che si tratta di un target giovane di praticanti (età compresa tra i 25 e 35 anni) e che maschi e femmine sono coinvolti in egual misura in questa antica e sempre verde passione dagli effetti “anticrisi” e “terapeutici” perché “chi coltiva un orto o ama prendersi cura di piante e fiori aumenta la propria speranza di vita, almeno di un anno”. Anche se risulta difficile dimostrare realmente l’allungamento della vita mediante la pratica del “pollice verde”, certamente gli studiosi hanno dimostrato che fare attività fisica e giardinaggio migliora la qualità della vita, riduce lo stress, garantisce cibi più sani e aiuta a risparmiare sulla spesa.

I “pollici verdi” dichiarati e accertati, ma anche tutti coloro che vogliono imparare ad esserlo non si perderanno quindi l’appuntamento con POLLICE VERDE aperto ogni giorno dalle 10.00 alle 20.00 con ingresso libero. L’inaugurazione della 12^ edizione è fissata per le ore 17.00 di domani (venerdì) nell’area eventi del padiglione A. In Fiera a Gorizia espongono oltre 100 espositori provenienti da diverse regioni italiane (Abruzzo, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Marche, Puglia, Toscana, Trentino Alto Adige, Veneto) dalla Slovenia e dalla Polonia.

Con POLLICE VERDE Gorizia rinnova la sua storica vocazione di “Città Giardino” aperta verso la pianura e percorsa da venti freschi e umidi, provenienti da sud -ovest, che influenzano il suo clima rendendolo mite e temperato. Non a caso Gorizia era chiamata la “Nizza dell’Adriatico” dalla borghesia asburgica che amava questo luogo per il suo clima, la sua eleganza architettonica, per i parchi che ancor oggi caratterizzano e nobilitano il capoluogo isontino come il Parco Piuma sul fiume Isonzo e il centralissimo Parco Palazzo Coronini Cronberg dove convivono essenze arboree di tutto il mondo e il Giardino Viatori.

Nei padiglioni e nelle aree esterne del quartiere fieristico di via della Barca ci sarà come sempre l’imbarazzo della scelta tra fiori e piante, piante da frutto, frutti antichi, piante officinali e aromatiche, rose e piante fiorite, succulenti, agrumi, piante da interno, bonsai, piante grasse… bulbi, sementi e ortaggi, attrezzature per la cura e la manutenzione dell’orto e del giardino e per il giardino anche quanto serve per arredarlo e renderlo ancora più vivibile. L’offerta di POLLICE VERDE si completa anche con editoria di settore, con proposte e attività di eco-didattica e di educazione ambientale e con tanti utili consigli che gli stessi espositori forniscono al pubblico per imparare come scegliere e coltivare le piante di casa, come mantenerle sane e vigorose, come avere delle splendide rose pur non avendo un giardino, come mantenere intatta la bellezza delle orchidee, come rispettare l’ambiente anche attraverso la scelta di specie autoctone o di quelle più adatte alle caratteristiche del luogo in cui saranno collocate.

Nel programma eventi di POLLICE VERDE va evidenziato tra gli altri l’incontro con il Maestro Giardiniere Carlo Pagani (domenica 3 aprile, alle ore 17.30) che presenterà il suo nuovo libro “Rose perdute e ritrovate”: protagonista della pubblicazione è la splendida collezione di rose antiche dello stesso Pagani che durante la presentazione fornirà utili e preziosi consigli su come coltivare questo fiore e come utilizzarlo in cosmesi e in cucina. Il libro potrà essere acquistato e autografato dall’autore.

Da sempre POLLICE VERDE è momento di attrazione e di divertimento anche per i più piccoli e le famiglie con Verde Pollicino, ricco di proposte interattive di educazione ambientale, iniziative fatte a misura di bambini e nelle quali il gioco e il piacere della scoperta sono i migliori strumenti per conoscere le piante, gli animali da cortile (non mancano le esposizioni avicole e cunicole) l’ambiente e la natura.

Scritto da: rpz

Rate it

Articolo precedente

News

Ritornano i Sabato Ecologici

Il 2 aprile sarà il primo Sabato Ecologico del 2016 Da sabato 2 aprile ritornano i Sabati Ecologici: da questo sabato, 2 aprile 2016, torna l’iniziativa itinerante promossa da AcegasApsAmga e dal Comune di Trieste. L ’intento è di migliorare la raccolta differenziata e contrastare il fenomeno dell’abbandono di rifiuti ingombranti nelle vie cittadine. A questo scopo, per nove sabati dei prossimi mesi, verranno allestiti dei “centri di raccolta mobili” […]

today31 Marzo 2016

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

1 × 3 =


LEGA BASKET SERIE A

Radiocronaca diretta
0%