fbpx

News

Arriva al Rossetti Magnifica presenza di Ozpetek

today8 Maggio 2024

Sfondo
share close
AD

Saranno  Serra Yilmaz, Tosca D’Aquino e una compagnia di spessore  a chiudere la stagione di prosa del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia. Il cast è protagonista di “Magnifica presenza” spettacolo di Ferzan Ozpetek in programma dal 9 al 12 maggio alla Sala Assicurazioni Generali.

Ozpetek ritorna a teatro con l’adattamento scenico di uno dei suoi successi cinematografici, una commedia in equilibrio tra illusione e realtà, sogno e verità, amore e cinismo, cinema, teatro e incanto.

Il regista turco , tra i più amati del cinema italiano e internazionale, prosegue così il suo percorso teatrale inaugurato con “Mine vaganti”, e fa rivivere in teatro uno dei suoi film cult portando con sé in questa avventura una compagnia di attori composta, oltre che dalla sua attrice preferita, Serra Yilmaz, e Tosca D’Aquino, da Federico Cesari, Toni Fornari, Luciano Scarpa, Tina Agrippino, Sara Bosi, Fabio Zarrella.

 «È buffo dire di uno spettacolo che è “molto teatrale”- commenta Serra Yilma –  ma “Magnifica Presenza” lo è davvero e ho l’impressione che piaccia quasi più del film. Farà riflettere e anche ridere perché ha tanti aspetti divertenti. Chi ci vuole trovare solo leggerezza troverà solo leggerezza, chi ci vuole riflettere un po’, troverà di più». «Conoscevo già Trieste – continua – perché vi ero stata diverse volte negli anni Novanta per curiosità un po’ letteraria, sulle tracce di Saba, perché avevo un compagno che era scrittore e condividevamo questi interessi. Quando sono ritornata con “Don Chisciotte” avrei desiderato rimanere e mi sono detta “speriamo che un lavoro mi porti a Trieste così me la godo un po’”… Ed ora sono molto contenta di concludere la tournée di “Magnifica Presenza” proprio qui».

 Nato a Istanbul, Ferzan Ozpetek annovera tra i suoi capolavori “Il bagno turco – Hamam” (1997), suo primo film, “Harem Suaré”,“Le fate ignoranti”, “La finestra di fronte” che fa incetta di premi e riconoscimenti. Ma il regista  fino ad oggi si è dedicato non solo  al cinema  e alla serialità televisiva,  ma ha curato anche regie di opere liriche, editoria, allestimenti teatrali tra cui nella scorsa stagione il suo applauditissimo monologo “Ferzaneide”. Lavori di grande qualità capaci sempre di coniugare portata emotiva ed eleganza espressiva.

“Magnifica presenza” va in scena alla Sala Assicurazioni Generali. I biglietti sono disponibili alla Biglietteria del Politeama Rossetti e nei circuiti consueti del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia: www.ilrossetti.vivaticket.it Informazioni sul sito www.ilrossetti.it e  040.3593511.

 

Scritto da: Monica Ferri

Rate it

0%