ascolta live streaming 
Home / News / Bimbimbici

Bimbimbici

Dopo il grande successo del Bike to School si torna a pedalare sulle strade di Opicina. Sabato 10 maggio Ulisse FIAB e il Comitato Genitori Scuole di Banne organizzano Bimbimbici, una pedalata per bambini e famiglie, per passare assieme un piacevole pomeriggio sulle due ruote e per chiedere spazi urbani e strade a misura di bambino attraverso interventi di moderazione della velocità, zone 30 e la realizzazione di corsie e piste ciclabili.

Descrizione dell’iniziativa:
La pedalata partirà dal parcheggio in via Doberdò 20 adiacente la sede della Circoscrizione e del ricreatorio Fonda Savio. Il ritrovo sarà alle 15.00 e la partenza alle 15.30. Da lì si farà un percorso  di 8 km (con una pausa intermedia presso la scuola di Banne) andando a toccare la maggior parte delle strutture educative di Opicina (Scuole di Banne, Scuole di Villa Opicina, Scuola de Tommasini, Scuole di P.le Monte, Ricreatorio Fonda Savio, Opera Villaggio del Fanciullo, International School). Il gruppone pedalerà su strade urbane grazie alla scorta della Polizia Municipale e dei volontari di Ulisse FIAB. Una volta terminata la pedalata, negli spazi e prati attorno al ricreatorio ci saranno numerose attività di animazione:

– Mini-lab per mini meccanici “Conosci la tua Bici!” a cura di Mathitech.
– Gimkana MTB Bimbimbici a cura di Ulisse FIAB.
– Realizziamo una bici con la tecnica del mandala a cura del ricreatorio Fonda Savio.
– “Il tavolo sonoro” a cura dell’Associazione culturale Children’s Corner.
– “Laboratori Lumaca” a cura dell’Asociazione culturale family garden.
– Letture e canti in lingua inglese e tedesca a cura dell’Associazione Euroculture.
– un piccolo mercatino a cura del Comitato Genitori.
– Giocchi vari per bambini a cura degli Scout di Opicina.

L’iscrizione sarà ad offerta libera.

Sabato 10 maggio tutti in bici allora, adulti con bambini.Per chiedere di potersi muovere, vivere e giocare negli spazi urbani in sicurezza e tranquillità, per dare ai più giovani l’opportunità di crescere  sviluppando autonomia, responsabilità e fandamentali relazini  e competenze sociali. Perchè una città a misura di bambino è una città migliore, più accogliente e vivibile per tutti.

Prova anche

Open Day all’Istituto Bearzi a Udine

Il Bearzi di Udine è un’opera educativo-pastorale che cerca di vivere la passione di don …