Cultura Spettacoli

Carmen -Scheherazade per il secondo appuntamento al TeatroVerdiTs

today6 Febbraio 2022

Sfondo
share close
AD

Dopo l’apertura di stagione con una prima mondiale   al Teatro Verdi di Trieste  è il momento della magia della danza classica.  Martedì 8 febbraio, arriva l’Odessa National Academic Theater of Opera and Ballet – tra le più prestigiose e apprezzate istituzioni del settore in Europa e in Russia – con un doppio appuntamento speciale per il secondo spettacolo in cartellone: Carmen-Suite, su musiche di Georges Bizet e Rodion Š?edrin, con le coreografie storiche di Alberto Alonso, e Scheherazade, balletto su musiche di Nikolaj Andreevic Rimskij Korsakov, con le coreografie storiche di Michel Fokine, scene di Evgenii Gurenko e costumi di Serhii Vasiliev. Musica a cura dell’Orchestra del Teatro Verdi di Trieste, con il Maestro Direttore Vyachaslau Charnukha-Volich.

Il corpo di ballo dell’Odessa National Academic Theater of Opera and Ballet, storica compagnia fondata nel 1923, attualmente è costituito da circa 100 danzatori selezionati fra i migliori elementi che si sono formati nelle scuole più importanti dell’Ucraina e della Russia. Tra i solisti più conosciuti che fanno parte del gruppo, a Trieste ci sarà Natalia Matsak, étoile di fama internazionale, che si è esibita in tutto il mondo e che ritorna al Teatro Verdi dopo il successo nei ruoli di Odette/Odille ne “Il Lago dei Cigni” a luglio 2021.

Olena Dorbianska, anche lei con tanti ruoli di rilievo alle spalle, dal 2021 è anche direttore artistico della scuola di danza classica BaleTTone. Sergij Kryvokon dal 2014 è il solista principale dell’Opera Nazionale, il suo talento è stato apprezzato

Dmytro Sharai è membro del Balletto dell’Odessa National Academic Opera and Ballet Theater dal 2008, da allora è interprete di vari ruoli da protagonista. Serghij Dozenko Lavora nella compagnia dell’Odessa dal 1997 e lo scorso anno è stato nominato “Honored Artist of Ukraine”. Dmytro Dzenyk fa parte del gruppo dal 2011 e danza in tutti i balletti del repertorio del teatro. Mariia Riazanteseva è nella compagnia dal 2007 e parallelamente ha partecipato a tournée internazionali in Cina, Francia, Spagna, Svizzera, USA, Canada. Kateryna Burdik è solista dell’Odessa Opera dal 2013, anche lei con esibizioni in tutto il mondo. Anastasiia Korno è entrata nel corpo di ballo dopo il diploma alla State Choreographic School di Kiev nel 2018.

Danza da più tempo invece Viktoria Kostiuchenko, dopo la formazione completata nel 2006.

Ekaterina Andrenko si è unita alla compagnia dopo il diploma al Kiev Choreographic College nel 2015. Andrij Pisarev, oltre all’impegno in tanti spettacoli, è stato anche Maestro di scena principale del Balletto del Cremlino a Mosca, e attualmente ricopre lo stesso ruolo all’Odessa National Opera. Bohdan Chabaniuk dal 2007 nella compagnia, danza da allora in tutte le produzioni.

Personaggi principali:

Carmen: Natalia Matsak (8, 10, 12 prima rapp./II)/ Olena Dorbianska (9, 11, 12 seconda rapp./II)

Don Josè: Sergij Kryvokon (8, 10, 12 prima rapp./II)/ Dmytro Sharai (9, 11, 12 seconda rapp./II)

Escamillo: Serghij Dozenko

Zuniga: Dmytro Dzenyk

Destino: Mariia Riazanteseva (8/10/12 seconda rapp./II) /Kateryna Burdik (9/11/12 prima rapp. /II)

Tabaccaie: Anastasiia Korno, Viktoria Kostiuchenko  

Zobeide: Natalia Matsak (8, 10, 12 prima rapp / II) / Ekaterina Andrenko (9, 11, 12 seconda rapp./II)

Schiavo d’oro: Sergij Keyvokon (8, 10, 12 prima rapp./II) / Andrij Pisarev (9, 11, 12 seconda rapp./II)

Schariar: Bohdan Chabaniuk

Una promozione speciale è stata riservata per le scuole. Gli allievi under 30 possono acquistare con biglietto numerato al costo di 5 euro in tutti i settori del teatro. Per gli accompagnatori di gruppi di allievi under 18 (minimo 10 ragazzi) è previsto il biglietto omaggio. Per tutti gli altri allievi, maestri di ballo e dirigenti delle scuole sono previsti biglietti scontati in tutti i settori del teatro. Per maggiori informazioni e prenotazione:[email protected], call center 800.898.868. Presso la biglietteria del Teatro si possono acquistare direttamente i biglietti esibendo tessera o altro elemento identificativo di riferimento della scuola di danza.

Repliche mercoledì 9, giovedì 10, venerdì 11 febbraio sempre alle 20.30 e sabato 12 febbraio alle 15 e alle 20.30.

 Nuovo  orario per la biglietteria del teatro: da martedì a sabato dalle 9 alle 16, e nei giorni di spettacolo serale dalle 9 alle 13 e dalle 18 alle 21.

Domenica dalle 10 alle 13, e nei giorni di spettacolo serale anche dalle 15 alle 16. Chiusura il lunedì.

 Per accedere a teatro è obbligatorio esibire all’ingresso il biglietto nominativo e il super Green Pass. Resta in vigore l’obbligo di indossare la mascherina ffp2 o ffp3 durante tutto lo spettacolo.

www.teatroverdi-trieste.com.

Scritto da: Monica Ferri

Rate it

Articolo precedente

In evidenza

Inaugura a Trieste la mostra “Monet e gli Impressionisti in Normandia”

Da oggi, 4 febbraio arriva al Museo Revoltella di Trieste un eccezionale corpus di oltre 70 opere che racconta il movimento impressionista e i suoi stretti legami con la Normandia. Sul palcoscenico di questa terra, pittori come Monet, Renoir, Delacroix e Courbet - in mostra insieme a molti altri - colgono l’immediatezza e la vitalità del paesaggio imprimendo sulla tela gli umori del cielo, lo scintillio dell’acqua e le valli […]

today4 Febbraio 2022

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

quattro × quattro =


0%