fbpx

News

Carnevale di Muggia, al via la 70° edizione

today6 Febbraio 2024

Sfondo
share close
AD

Mancano pochi giorni al via ufficiale del 70° Carnevale di Muggia. Si comincia nel pomeriggio dell’8 febbraio, con la tradizionale cerimonia di apertura in piazza Marconi, per concludersi il 14 febbraio, con i funerali del Carnevale. La giornata principale, con il grande corso mascherato, è prevista domenica 11 febbraio, nel centro di Muggia, quando sfileranno i carri allegorici e migliaia di maschere, a cura delle Compagnie del Carnevale. Inizio della sfilata fissato alle 13. Anche quest’anno saranno installate una serie di tribune dedicate al pubblico, con posti assegnati, in vendita online sul circuito di Ticketpoint.

 

Le Compagnie hanno già comunicato i temi scelti per l’edizione 70. La Trottola presenterà “La Trottola Enigmistica”, Bulli e Pupe andrà in scena con “…col Ciak!…che si gira!”, La Bora proporrà “Cartaval-A Carneval ogni carta val”, l’Ongia ha scelto “E se riscrivessimo le stelle?”, i Mandrioi “Montagna…tra leggenda e fantasia”, la Lampo ha optato per “I Bomboni”, Bellezze Naturali per “Atlantide” e la Brivido per “Una boccata d’…arte contemporanea”. Tutti i temi saranno declinati con carri e migliaia di partecipanti in maschera nella grande sfilata di domenica 11 febbraio. La madrina della 70esima edizione sarà Francesca Vogrig.

 

In questo servizio il sindaco Paolo Polidori, il vicesindaco con delega al Carnevale Nicola Delconte e il presidente delle Compagnie del Carnevale Mario Vascotto:

Gli altri eventi

Nel calendario degli eventi grande attenzione viene riservata ai bambini e alla valorizzazione delle tradizioni del Carnevale a Muggia. Torna dopo anni di assenza il Ballo delle Bambole, appuntamento per i più piccoli alla palestra Pacco. Viene proposto lunedì 12 febbraio un aperitivo in musica in piazza Marconi dedicato alle donne e ispirato al Ballo della Colombina. Riproposte poi le iniziative classiche e attese, anche dai turisti, come la megafrittata di lunedì 12 febbraio alle 17 sempre in piazza Marconi. Ci saranno poi gli spettacoli offerti dalle bande delle Compagnie, nel corso della settimana, tra piazza Marconi e il centro storico.

PromoTurismo FVG

Per la prima volta, grazie al supporto di PromoTurismoFvg verranno organizzate visite guidate sul territorio. Gli itinerari saranno “Muggia e lo spirito della Serenissima”, “Beethoven abita a Muggia” e “Visita guidata al Castello di Muggia”. Tutte le informazioni e le modalità di prenotazione sono pubblicate su www.turismofvg.it. Durante il periodo di Carnevale sarà operativo anche l’infopoint gestito da PromoTurismoFvg in piazza Marconi.

Mostra Arte&Carnevale

Presso il Museo d’Arte Moderna “Ugo Carà”, è visitabile la mostra “Arte & Carnevale” organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Muggia e dall’Associazione delle Compagnie del Carnevale Muggesano per festeggiare i 70 anni del Carnevale a Muggia, con tanti manifesti dal 1954 ad oggi, conservati nell’archivio della Biblioteca Comunale “Edoardo Guglia”, e con i trofei realizzati dagli artisti Luigi Buonocore, Claudio Cecchini, Proteo Hirst, Giuseppe Negrisin, Graziano Romio e Villibossi, nell’ambito del 70° Carnevale Muggesano (8-14 febbraio 2024).

Luna Park

Torna anche il consueto Luna Park legato al Carnevale, su piazzale Caliterna. Per consentire l’allestimento, entrerà in vigore il divieto di sosta con rimozione forzata per tutti i veicoli, eccetto per i veicoli legati alla manifestazione, a partire dalle ore 7.00 del 5 febbraio e fino alla mezzanotte del 14 febbraio, su tutto il lastrico solare del parcheggio. Divieto di sosta con rimozione forzata per tutti i veicoli in via Battisti nel tratto compreso dagli stalli destinati alla sosta dei veicoli a servizio dell’ASUITS, dalle ore 7.00 del 5 febbraio alla mezzanotte del 14 febbraio; divieto di sosta con rimozione forzata per tutti i veicoli, eccetto per i veicoli a servizio dell’ASUITS, sui due stalli di sosta a tempo limitato in via Battisti sull’area ex Esso, dalle 7.00 del 5 febbraio alla mezzanotte del 14 febbraio.

Chioschi e villaggio

A completare l’allestimento del Carnevale ci saranno anche i consueti chioschi enogastronomici, in piazza Galilei e in altre vie del centro. Il villaggio del Carnevale quest’anno si allarga, e oltre alle consuete postazioni di piazzetta Galilei e piazza Repubblica con prodotti tipici, in Caliterna ulteriore spazio sarà garantito alle aziende locali, che proporranno piatti iconici come la “caldaia triestina”, i civapcici e il vin brulè ma non solo, ci saranno anche operatori nazionali e internazionali con le consuete piadine romagnole e tante altre specialità, comprese proposte internazionali.

Il programma

Novità, informazioni, curiosità e aggiornamenti sull’evento vengono proposti sui canali Facebook e Instagram “Il Carnevale di Muggia”, gestiti dal Comune di Muggia, e i canali social e il sito “Carneval de Muja”, gestiti dall’associazione delle Compagnie del Carnevale.

 

Il programma completo è disponibili qui: www.carnevaldemuja.com

Scritto da: Maria

Rate it

Vintage

con Paul Dj
0%