Home / News / In evidenza / Cortinametraggio, a marzo la nuova edizione del più importante Festival di Corti in Italia

Cortinametraggio, a marzo la nuova edizione del più importante Festival di Corti in Italia

Ultimi dettagli da definire per la 17esima nuova edizione di Cortinametraggio, il festival dedicato al meglio della cinematografia breve più importante in Italia, pronto a partire a Cortina d’Ampezzo dal 20 al 27 marzo 2022, di cui Radio Punto Zero è media partner. Grande attesa per un’edizione ricca di novità e grandi protagonisti, ospite ai nostri microfoni la direttrice e ideatrice del festival Maddalena Mayneri. Qui l’intervista:

Per partecipare al festival c’è tempo fino al 5 febbraio 2022 andando sulla piattaforma Filmfreeway. La sezione Cortometraggi riguarda corti narrativi, di nazionalità italiana che spaziano dalla commedia al genere horror, thriller, fantascienza, poliziesco e drammatico, di durata non superiore ai 20 minuti, realizzati nel corso del 2021. La selezione avverrà a cura e a insindacabile giudizio della Direzione Artistica del Festival che nominerà una Giuria di selezionati professionisti del settore cinematografico individuati tra registi, attori, giornalisti, critici cinematografici, produttori e distributori.

Il nuovo volto di Cortinametraggio 2022 sarà la giovane e talentuosa Ludovica Francesconi, che prende il testimone da Jenny De Nucci, diventando la protagonista del manifesto della 17° edizione del festival che da sempre è attento allo scouting e che continua a guardare al panorama dei talenti emergenti con una vocazione che è espressione di intuito e ricerca costante.

Tra i volti che vedremo nella nuova edizione nelle vesti di presentatori: Roberto Ciufoli, storico amico del Festival, grande comico, attore e doppiatore che sarà affiancato dalla spumeggiante Michela Andreozzi, poliedrica attrice, comica, commediografa, sceneggiatrice e conduttrice radiofonica che negli ultimi anni ha esordito dietro la macchina da presa con Nove lune e mezza (2017), Brave ragazze (2019), Genitori vs influencer (Sky, 2021) e su Netflix con la serie Guida astrologica per cuori infranti.

Extra festival sono confermati il Premio Ann’Amare, istituito in onore di Annamaria Petrassi e indetto dalla famiglia Moretti Petrassi, alla sua seconda edizione, e le Cortiadi – Winter Sport Short, una vera e propria “gara sportiva” fra cortisti, nata con il patrocinio della FICTS – Federation Internationale Cinema Television Sportifs.

Per rimanere sempre aggiornati www.cortinametraggio.it

Prova anche

Cortinametraggio, tutti i vincitori della XVII edizione

Sono stati annunciati i vincitori della XVII edizione di Cortinametraggio, il Festival di corti più …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

venti − 12 =