ascolta live streaming 
Home / News / Da Austria e Germania per festeggiare il ventennale, Paddy Murphy e Fabula

Da Austria e Germania per festeggiare il ventennale, Paddy Murphy e Fabula

Sabato 27 giugno presso il Boschetto del Ferdinandeo di Trieste

Weekend dedicato ai tornei di tiro con l’arco per grandi e piccini.

Due ventennali da festeggiare per le band mitteleuropee che si esibiranno nell’ultimo sabato del Triskell, il Festival Internazionale di musica e cultura celtica fino al 28 giugno al Boschetto del Ferdinandeo di Trieste. Alle 20.45 saranno ancora i Fabula Aetatis, dalla Germania, ad aprire la serata, nelle loro vesti di guerrieri della cornamusa e del tamburo, per festeggiare i vent’anni di carriera con un tour che quest’anno ha toccato anche numerosi festival italiani oltre al Triskell. Con il pubblico del Festival del Friuli Venezia Giulia il gruppo ha davvero una grande sintonia e la festa è assicurata. Dalle 22.15 a mantenere alto il ritmo della serata saranno gli scatenati Paddy Murphy, un altro gradito ritorno dall’Austria per festeggiare il ventennale della band con un nuovo album e una carica di entusiasmo e simpatia fuori dal comune.

I fuochi e le sfere di Vassago chiuderanno la serata nello spettacolo “Equilibri riflessi”.

Tiro con l’arco protagonista del programma pomeridiano del Festival, con il torneo “Dragon Rouge” per bambini dai 7 ai 13 anni a cura dell’Ass.Dil.Sport. Dragon Rouge con The Bulldogs Compagnia Arcieri Trieste, con premiazioni a fine torneo. Sarà sempre possibile partecipare all’iniziativa “Una freccia per il Nepal”.

Laboratorio del cuoio di tre ore alle 15.00 con Wolf e Nagga MacAjvar per creare un “Bracciale rampicante”; leggende e racconti bardici alle 17.00 con Lady Honeyblood e Il Cerchio delle Fiabe e alle 18.30 la conferenza con Patty Rowan del Clan del Toro: “Incontrare gli alberi e le piante del periodo del solstizio”. Si danza, sempre alle 18.30, con lo stage gratuito di “Danze Scozzesi” condotto da Annamaria e Flavio del Clan MacMulz.

Per tutta la giornata continuano le celebrazioni dei matrimoni con rito celtico, con Atanvarniee del Clan “Z” MacAjvar.

Per tutti i bambini la passeggiata ad offerta libera con “Africa”, il piccolo pony del Circolo Ippico Volontari dell’Alpe Adria per la Solidarietà condotto dai volontari della Onlus Cooperativa Lybra, dalle 16.00 alle 19.30.

Inoltre tende storiche, accampamenti, battaglie, dimostrazioni, divinazioni e rievocazioni di antichi rituali. Animazioni varie e giochi saranno proposti dai Clan presenti per tutta la durata del festival. Il tutto accompagnato dalla leggendaria cucina celtica, dalla favolosa birra irlandese e da un ricchissimo mercatino a tema con oltre trenta espositori.

Ritorna anche l’acclamatissima “Lotteria Celtica”, anche quest’anno l’associazione Uther Pendragon ha messo in palio ben 10 premi. Dopo un viaggio in Irlanda di 7 giorni per due persone, anche un week-end a Dublino sempre per due, bottiglie di idromele, il cd autografati dei Fabula e dei Paddy Murphy e vari gadget. Perché non tentare la fortuna con soli 2 euro a sostegno della manifestazione vincendo un meraviglioso viaggio? Con la Lotteria Celtica si può! Il regolamento completo è visibile sul sito www.utherpendragon.it. Con i biglietti della lotteria il Triskell si autofinanzia, chi ama questa manifestazione ha l’opportunità di sostenerla con soli 2 euro, e con la possibilità di vincere meravigliosi premi.

Per approfondimenti e per il programma dettagliato il sito della manifestazione e www.utherpendragon.it, e la pagina ufficiale su FB Triskell Celtic Festival.

Prova anche

Biofesta, il Festival dei prodotti locali e biologici regionali

Si stanno scaldando i fornelli per la diciassettesima edizione della “Biofesta” organizzata dalla Pro Loco …