ascolta live streaming 
Home / News / European Cup Snowboardcross

European Cup Snowboardcross

Cortina, 5 dicembre 2012_ Adrenalina, acrobazie, salti da lasciare senza fiato. È l’European Cup Snowboradcross, che per la quinta volta darà vita, sulle nevi del Faloria, a un evento entrato tra i grandi appuntamenti sportivi dell’inverno ampezzano.

Dal 21 al 23 dicembre 2012 a sfidarsi saranno i principali protagonisti internazionali di questa disciplina che racchiude in sé fantasia, atletismo e una buona dose di coraggio. Grande attesa per il debutto della nazionale italiana alla sua prima prova in Coppa Europa: una sfida che gli azzurri hanno affrontato con grande impegno in varie località alpine durante la fase di preparazione agli ordini di Simone Malusà.

Per non perdere nemmeno un’evoluzione dei 130 atleti in rappresentanza di 25 nazioni, la kermesse – prima volta in Coppa Europa – avrà una copertura live delle gare visibili in streaming su pc, Smartphone e Tablet. A rendere ancora più tecnologico l’evento, il nuovo software di cronometraggio.

Le prime discese saranno dedicate al training del venerdì e alle prove libere del sabato a partire dalle 8.30, poi, a seguire, le qualificazioni ufficiali e la Gara 1 alle ore 13.00. Sport e competizione, ma non solo. La manifestazione offrirà anche una buona dose di allegria e divertimento: in occasione delle premiazioni della Gara1, in pieno centro a Cortina, gli atleti scenderanno da un “pistino” di neve. Tra paraboliche, gobbe ed evoluzioni, sarà il Cross Party a chiudere una giornata di grande emozioni. In Piazza Angelo Dibona spazio a musica e spettacolo con Surfing between snow e rock, divertente post-gara che rappresenterà al meglio lo spirito di questo sport. Si replica, con la Gara 2, domenica alle 13.00. A seguire le premiazioni sul parterre d’arrivo.

fonte: Ufficio Comunicazione Cortina Turismo

foto di: © giuseppeghedina.com

Prova anche

L’Arte Presepiale nel Friuli Venezia Giulia

Un simbolo di pace e fratellanza che, come ogni Natale, partendo da Villa Manin tocca …