ascolta live streaming 
Home / News / Eventi e appuntamenti per l'arrivo a Trieste del Giro d'Italia

Eventi e appuntamenti per l'arrivo a Trieste del Giro d'Italia

Il Comune di Trieste proporrà anche altre iniziative e appuntamenti collaterali come ad esempio, in collaborazione con le associazioni di categoria, “La notte bianca … si tinge di rosa”, il 31 maggio. Negozianti e titolari di pubblici esercizi effettueranno un’apertura prolungata delle proprie attività, offrendo anche momenti d’intrattenimento e appuntamenti musicali a beneficio di residenti, visitatori e turisti.
Radio Punto Zero, sotto la sede della stessa, in Corso Italia 2, sarà realizzato uno spettacolo un intrattenimento di musica adatta alla situazione con alcune esibizioni della scuola di ballo Arianna con zumba e tango, oltre al solito nostro lancio di gadget della radio con Mr Jake.

Dal 28 maggio al 2 giugno, nella sala comunale d’arte di piazza Unità, sarà invece possibile visitare liberamente la mostra commemorativa “Giordano Cottur pedalando nella storia. 1914-2014, nel centenario della nascita”. Sempre dal 18 maggio al 2 giugno, nella sala Umberto Veruda di palazzo Costanzi, sarà possibile visitare invece la rassegna fotografica “Fausto Coppi. L’airone alto nel nostro cielo” Ancora per ricordare i 100 anni della nascita della “bandiera” del ciclismo triestino, Giordano Cottur, domenica 25 maggio, con ritrovo alle ore 9.00, in piazza Unità, partirà la ciclopedalata aperta a tutti “Verso il Giro”, che si svilupperà lungo 17 Km, percorrendo anche le strade della tappa finale del Giro d’Italia 2014.

Il Comune di Trieste ha aderito a “Libri nel Giro“, che vede la biblioteca della bicicletta “Lucos Cozza”, in collaborazione con le biblioteche di Roma portare libri e storie in 33 biblioteche comunali, con i racconti del Giornalista della Gazzetta dello Sport Marco Pastonesi e con il cantante musicista Andrea Satta. Un primo laboratorio di “Libri nel Giro” si è già svolto il 9 maggio scorso alla biblioteca Mattioni di Borgo San Sergio, mentre un secondo appuntamento su “La bicicletta tattile 2 ruote per apprendere“, libro e aperto a tutti, si terrà il primo giugno, alle ore 10.00, alla biblioteca Quarantotti Gambini.
L’iniziativa nazionale prevede che ogni giorno siano proposti video girati durante gli incontri nelle biblioteche. Inoltre, 21 racconti d’autore vengono portati in corsa da 21 corridori del Giro. Le biblioteche saranno coinvolte in un grande gioco dell’oca con 21 autori abbinati a 21 corridori, che porteranno i racconti inbici, durante la corsa, fino all’arrivo di Trieste con un appuntamento finale alla Biblioteca comunale Quarantotti Gambini di San Giacomo.
Da ricordare infine che, domenica 1 giugno, la tappa conclusiva del 97° Giro d’Italia sarà caratterizzata anche dal passaggio delle biciclette storiche dei bersaglieri, che sfileranno davanti a piazza Unità d’Italia, accompagnati dalle note della Fanfara dell’XI Reggimento Bersaglieri di Orcenico.

Prova anche

Dimentica l’auto e sali a bordo del Wine Bus

#SaveTheDate! Sabato 3 novembre non perdete un nuovo appuntamento con il Wine Bus, un viaggio per …