fbpx

Antipasti

FAGOTTINI AL SALMONE

today21 Novembre 2023

Sfondo
share close
AD

di Daniela P. di Rapolla (Pz)

INGREDIENTI
• 100 g salmone
• 500 g porri
• 100 g robiola
• 50 g Grana grattugiato
• 100 ml latte
• 3 rametti di timo fresco
• 1 spicchio d’aglio
• Sale, pepe, noce moscata q.b.
• Olio evo q.b.
Per le crespelle:
• 3 uova, 250 g farina
• 500 ml latte
• Burro q.b.

PROCEDIMENTO

Lavare i porri, prendere le foglie più verdi e scottarle in acqua bollente per 2 minuti.
Ricavare delle striscioline, serviranno per chiudere i fagottini. Affettare la parte bianca a rondelle e cuocere a fuoco dolce con un filo d’olio per circa 20 minuti. Aggiungere il latte, aggiustare di sale e pepe e continuare la cottura fino a che il latte risulterà assorbito. Una volta raffreddato unire la robiola, il grana, della noce moscata e mescolare. In un’altra padella far rosolare l’aglio con un filo d’olio. Aggiungere il salmone tagliato a dadini, regolare di sale, pepe e timo e cuocere per 2-3 minuti.
Preparare le crespelle e adagiare al centro 1 cucchiaio del composto di porri e 5-6 cubetti di salmone. Chiudere i fagottini con le striscioline di porro e disporli su una pirofila oleata. Riporre in forno statico a 200°C e cuocere per 10 minuti circa.

Vino consigliato: Pinot Grigio Friuli Colli Orientali di La Roncaia

Baciarsi sotto il vischio

Il vischio è considerato un simbolo di fortuna in molte culture. Nell’antichità, veniva usato per curare molte malattie e per i druidi rappresentava la fertilità e la gioia; si credeva che proteggesse dal male. Durante il periodo natalizio, è comune appendere un ramo di questa pianta sopra la porta di casa. Secondo la tradizione, se due persone vengono sorprese sotto il vischio, devono scambiarsi un bacio, simbolo di buon auspicio e di amore per il nuovo anno.

Scritto da: Igor

Rate it

RPZ at Night

il notturno d Radio Punto Zero
0%