fbpx

RadioChef

Fildilat, le latterie del territorio

today6 Aprile 2023

Sfondo
share close
AD

Siete mai stati all’interno di una latteria? A Radio Chef vi portiamo a scoprire questo mondo tra storia, produzione e iniziative e vi presentiamo il progetto Fildilat con Giuliana Masutti. Ma oggi, 6 aprile, è anche il #carbonaraday e con la nutrizionista Claudia Casarsa parliamo di carboidrati e dell’importanza dell’attività fisica.

 

 

 

 

IL PROGETTO FILDILAT
Fildilat è un’associazione di tre latterie sociali unite per storia, identità e visione. Il nome sottolinea questo legame e racconta di filiere locali, dalla produzione del latte alla sua trasformazione, fino alla vendita dei prodotti. Le latterie Fildilat sono gestite da produttori di latte e prestano particolare attenzione alle relazioni umane e sociali, al senso di comunità, alla filiera corta, all’amore per il territorio e alla sostenibilità. Fildilat ha voluto coinvolgere i suoi appassionati con un nuovo gioco: il Palio del Latticino! Tutti possono partecipare, basta semplicemente consegnare nei punti vendita Fildilat la ricetta ideata con i prodotti delle Latterie selezionate e si riceverà subito un omaggio e la possibilità di partecipare alla selezione per la Finalissima. La ricetta piu “ghiotta” secondo una giuria di esperti riceverà una fornitura di prodotti e sarà protagonista di un video. Per tutte le informazioni: www.fildilat.it 

 

 

IL TAGLIERE DI FORMAGGI PERFETTO
Per realizzare il tagliere perfetto ci sono alcune buone norme da seguire per far vivere un’esperienza positiva ai nostri ospiti. I formaggi vanno gustati a una temperatura tra 15 e 20° si consiglia di toglierli dal frigo un po’ di tempo prima di servirli. Per calcolare la quantità possiamo basarci su un’assaggio di circa 30 g a formaggio e complessivamente portare in tavola una selezione di 5-6 formaggi. I formaggi vanno riposti sul tagliere in ordine di intensità di sapore, ad esempio a formare un cerchio, e si può riporre uno stuzzicandente sul primo formaggio. Giuliana ci ha proposto un tagliere con i formaggi delle Latterie Fildilat perfetto per essere condiviso a Pasqua o Pasquetta.

 

 

CARBONARA DAY
Impossibile non amare la Carbonara e oggi, 6 aprile, la festeggiamo al meglio! La ricetta tradizionale è unica e insostituibile ma a Radio Chef amiamo sperimentare e ci tuffiamo nelle proposte innovative dei nostri ascoltatori.

 

RISOTTO ALLA CARBONARA di Federico di Udine
Tagliare a listarelle il guanciale e rosolarlo nel suo grasso. Preparare la crema con i tuorli, il pecorino e il pepe nero. Tagliare uno scalogno sottile e realizzare un soffritto nella stessa padella del guanciale. Far tostare il riso nel soffritto, salare e sfumare con vino bianco e lasciar evaporare. Cuocere aggiungendo a mano a mano del brodo vegetale caldo. A fine cottura mantecare con una noce di burro e del formaggio grattugiato. Togliere dal fuoco e unire la crema al pecorino e il guanciale. Mescolare il tutto e servire.

 

 

CARBOIDRATI: FAKE NEWS
– Pasta a cena, sì o no?
– Sono a dieta, per me niente carboidrati.
– La nutrizionista mi toglierà sicuramente pasta e pane dalla dieta.

I carboidrati rimangono sempre i protagonisti quando si parla di dieta, ma quanto ne sappiamo? Generalmente ridurre o togliere i carboidrati è negativo per la salute. Per un regime alimentare equilibrato dovremmo calcolare tra il 45 e il 60% di carboidrati, quando li riduciamo o li togliamo andiamo ad eliminare l’acqua a cui si legano e questo ci fa perdere peso nel breve periodo, ma nel momento in cui li andiamo a reintrodurre, riprendiamo il peso perso.
E’ sempre questione di quantità e di scelte: se consideriamo una porzione di pasta da 80 g con una buona quantità di verdure, che rallentano l’assorbimento dei carboidrati, e condita a crudo con un cucchiaio di olio evo otteniamo un giusto apporto calorico che, se abbinato a una porzione di proteine, ci fa produrre più serotonina che favorisce il buonumore e ci rilassa, quindi ottimo anche se consumato in serata. Se invece andiamo ad optare per condimenti più pesanti, soprattutto di sera, andiamo a complicare la digestione.

 

 

Vuoi inviare la tua ricetta? Scrivi a [email protected] o ci trovi su whatsapp o Telegram al 3386116060. Radio Chef vi aspetta con una nuova puntata dal lunedì al sabato alle 12.30

Scritto da: Maria

Rate it

Big 40

con Barbara e Igor
0%