Home / News / Folkest: il festival dedicato alla musica folk entra nel vivo

Folkest: il festival dedicato alla musica folk entra nel vivo

E’ entrato nel vivo Folkest: fino al 1 ottobre, 21 appuntamenti in altrettanti diversi comuni del Friuli Venezia Giulia vi accompagneranno nel mondo della musica folk. Dopo la prima tappa di Maniago (PN) all’Antica Taverna di Palazzo d’Attimis Maniago con un appuntamento speciale insieme ai Morrigan’s Wake, la tappa ad Aurisina con i Baraban, a Sauris con Tocodebanda, Folkest prosegue con altre date ancora dal 23 sarà la volta di Massimo Giuntini e Silvio Trotta a Papariano invece a Basaldella (Campoformido) ci saranno i Kujacoustic, doppio appuntamento anche il 24 settembre con i Green Waves a Prato Carnico e Confessioni di un musicante ad Artegna che replicano il 25 settembre a Gorizia al Teatro Verdi, a Chiaulis in contemporanea suoneranno i Na Fuoia.

Nel fine settimana, il 26 settembre vedrà i Rolling Around e La Quadrilla tra Pradielis (Lusevera) e Romans d’Isonzo, invece domenica 27 suoneranno ben tre gruppi tra Tramonti di Sopra e Cercivento: La Mesquia, Bluegrass musis e La Sedon Salvadie.

Negli ultimi giorni del mese ritornano gli Ensemble du Sud a Cassacco e Alberto Grollo e Federica Capra a Pinzano del Tagliamento, il 30 a Piano d’Arta Alessandro D’Alessandro e Villandorme.

Giovedì 1 ottobre a Pulfero, i vincitori del Premio Casa 2019, i Suonno d’Ajere. Una cascata di musica in tutta la regione in vista dei sei giorni concentrati a Spilimbergo i primi di ottobre con l’arrivo di Neri Marcorè e Edoardo De Angelis, Teresa De Sio, Elena Ledda e Mauro Palmas e i concorrenti del Premio Casa 2020.
Nel rispetto delle misure anti-covid19 in vigore, per partecipare ai concerti è necessario prenotare il proprio posto. Modalità di prenotazione: www.folkest.com

 

 

Prova anche

Il depuratore di Servola apre le sue porte ai cittadini

Lo sapevate che Trieste ha l’unico depuratore al mondo che…”parla con il mare” e che …

TEST

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × 4 =