ascolta live streaming 
Home / News / Gens D’Ys e Paddy and the Rats, danze e celtic punk folk per il primo scatenato sabato del Triskell

Gens D’Ys e Paddy and the Rats, danze e celtic punk folk per il primo scatenato sabato del Triskell

Sabato 20 giugno presso il Boschetto del Ferdinandeo di Trieste

Al via anche il ricco programma di laboratori,

stage e conferenze già dal mattino.

Primo sabato per il Triskell 2015, il Festival Internazionale di musica e cultura celtica dal 19 al 28 giugno al Boschetto del Ferdinandeo di Trieste, che apre il primo fine settimana della rassegna, caratterizzato da un’intenso programma giornaliero di stage, sport, laboratori, conferenze, racconti e tanta musica.

Prove libere di lancio del giavellotto alle 11.00, in apertura di giornata, con il clan Tre Draghi in zona palco, spazio alla manualità per adulti e ragazzi dai 14 anni alle 15.00, con il laboratorio del cuoio per creare un portacorno da cintura con annesso corno da 0,20l e alle 16.45 con il laboratorio di manipolazione dell’argilla entrambi curati da Wolf e Nagga MacAjvar.

Stage e dimostrazioni di danze e sport prendono il via in questo sabato e caratterizzeranno tutte le giornate del festival fino a chiusura, con orari e discipline diverse. Questo 20 giugno si parte dalla scherma celtica per adulti, alle 15.00 con Aes Torkoi, alle 16.00 appuntamento fisso con le dimostrazioni e prove libere di tiro con l’arco a cura dell’Ass.Dil.Sport. Dragon Rouge con The Bulldogs Compagnia Arcieri Trieste, dove sarà anche possibile partecipare all’iniziativa “Una freccia per il Nepal”. Si danza alle 19.00 grazie a Umberto Crespi dei Gens D’Ys che proporrà il suo coinvolgente stage di danze irlandesi aperto a tutti, dove il divertimento è assicurato.

Chi ama gli approfondimenti culturali potrà partecipare alle 18.00 alla conferenza interattiva “Yoga e celtismo, una possibile unione”, con proposte di esercizi pratici con Elys del Clan Lys, leggende e racconti bardici con Lady Honeyblood e il Cerchio delle Fiabe alle 17.00, a cura del Clan”Z”MacAjvar.

Per quanto riguarda il cartellone musicale il primo sabato del Festival vestirà lo stile irresistibile dei simpaticissimi e talentuosi Paddy and the Rats dall’Ungheria, con il loro celtic/punk folk alla massima potenza riescono a coinvolgere nelle danze anche il pubblico più scettico, una novità per il Triskell da non lasciarsi sfuggire, a partire dalle 22.30. A precedere il gruppo ungherese gli amatissimi Gens D’Ys, la storica Accademia di danza irlandese che ha festeggiato i 20 anni di attività e conta una dozzina di sedi in tutta Italia. Anche quest’anno pronta a stupire il pubblico con le sue coreografie alle 20.45.

Chiude la serata lo spettacolo di focogiocoleria di Vassago, quest’anno intitolato “Equilibri riflessi”.

Inoltre tende storiche, accampamenti, battaglie, dimostrazioni, divinazioni e rievocazioni di antichi rituali. Animazioni varie e giochi saranno proposti dai Clan presenti per tutta la durata del festival. Il tutto accompagnato dalla leggendaria cucina celtica, dalla favolosa birra irlandese e da un ricchissimo mercatino a tema con oltre trenta espositori.

A partire da sabato 20 giugno, ogni pomeriggio, la possibilità di cimentarsi nel tiro con l’arco con l’Ass.Dil.Sport. Dragon Rouge, The Bulldogs Compagnia Arcieri Trieste, chi avrà piacere potrà dare un piccolo contributo alla popolazione del Nepal, vittima di un tremendo terremoto e in grande difficoltà, grazie all’iniziativa “Una freccia per il Nepal”. I fondi raccolti verranno consegnati al Consolato Onorario del Nepal di Roma

Ritorna anche l’acclamatissima “Lotteria Celtica”, anche quest’anno l’associazione Uther Pendragon ha messo in palio ben 10 premi. Dopo un viaggio in Irlanda di 7 giorni per due persone, anche un week-end a Dublino sempre per due, bottiglie di idromele, il cd autografati dei Fabula e dei Paddy Murphy e vari gadget. Perché non tentare la fortuna con soli 2 euro a sostegno della manifestazione vincendo un meraviglioso viaggio? Con la Lotteria Celtica si può! Il regolamento completo è visibile sul sito www.utherpendragon.it. Con i biglietti della lotteria il Triskell si autofinanzia, chi ama questa manifestazione ha l’opportunità di sostenerla con soli 2 euro, e con la possibilità di vincere meravigliosi premi.

Prova anche

Alpi Giulie, le montagne nate dal mare

I temi della 17A conferenza annuale dell’Unione Meteorologica del Friuli Venezia Giulia sono quest’anno dedicati …