ascolta live streaming 
Home / Podcast / Gino D'Eliso & The fabulous rocker boys

Gino D'Eliso & The fabulous rocker boys

Intervista a Gino D’Eliso, uno dei cantautori italiani più interessanti degli anni Settanta e Ottanta, l’inventore del Mitteleurorock, che ci presenta il suo progetto e un primo assaggio di una prossima tournée che lo riporterà live insieme alla sua superband composta da Massimo Troiani (pianoforte e tastiere), Frank Get (basso), Franco Toro (chitarra), Mauro Berardi (batteria) e Joseph Niemela (sax, flauto e, all’occorrenza, fisarmonica). Il giro di concerti fa seguito all’uscita, a 11 anni di distanza dal suo ultimo prodotto discografico, dell’ultimo lavoro del cantautore triestino, “Ridatemi i congiuntivi” (Mitteleurock Productions) che rivela un D’Eliso in una fase di grande vena creativa.

L’album, composto da 10 inediti, nasce dall’esigenza di D’Eliso di riappropriarsi della propria lingua, della propria musica, della propria cultura, della propria morale. Con un preciso richiamo fin dalla copertina – che ritrae gli alunni di una classe – ai giovani, protagonisti del futuro, ma non del presente. Coscienze sopite da risvegliare anche grazie ai grandi classici trasposti in musica. Meglio se rock, anzi, Mitteleurock. “Canzoni liberamente ispirate ai romanzi che maggiormente mi hanno fatto pensare, immaginare, sognare che si inquadrano in un più ampio progetto rivolto a comunicare tramite il veicolo più immediato per i ragazzi – cioè la musica – la voglia di leggere, di conoscere, di capire”. Il progetto e la band “nascono da un’idea che mi frullava e mi si agitava in testa già da molto tempo: riunire, appunto in una band, quanto di meglio il rock triestino ha saputo esprimere negli ultimi 30/40 anni”. L’intento? Quello di suonare, suonare, suonare; divertirsi, divertirsi, divertirsi; divertire, divertire, divertire; stare bene insieme, stare bene insieme, stare bene insieme. Potrebbe dare l’idea di un qualcosa di vecchio, se non di antico. Macchissenefrega”.

 

Prova anche

Biofesta, il Festival dei prodotti locali e biologici regionali

Si stanno scaldando i fornelli per la diciassettesima edizione della “Biofesta” organizzata dalla Pro Loco …