ascolta live streaming 
Home / News / Grado Giallo 2013: Misteri e Media

Grado Giallo 2013: Misteri e Media

“I generi del mistero e i media” saranno il tema della prossima edizione di Grado Giallo, il festival letterario dedicato ai generi thriller, poliziesco, noir, spy story e horror che si terrà a Grado dal 4 al 6 ottobre 2013.
Dalle anticipazioni di Elvio Guagnini – curatore del Festival – si sa per certo che ci saranno autori di primo piano che si incontreranno per parlare di gialli e mezzi di comunicazione di massa. Sotto la lente di ingrandimento tutto l’universo della comunicazione sul web, in TV, sulla carta patinata con approfondimenti sul cinema e sul teatro.

Nel frattempo la giuria sta valutando i racconti partecipanti alla seconda edizione del Premio letterario Grado Giallo: a luglio i nomi della cinquina tra i quali verrà scelto il vincitore la cui opera verrà pubblicata nella collana italiana più famosa, Gialli Mondadori.

Tra le novità della 6^ edizione del festival anche un Workshop di Crime Writing, ovvero di come si scrive una crime story sia dal punto di vista narrativo, sia da quello criminologico, per dare ai partecipanti tutti gli elementi per impostare al meglio un “romanzo criminale”. Docenti Franco Forte (Mondadori) per ciò che riguarda la scrittura in senso stretto e le tecniche narrative tipiche del giallo e del noir, mentre, per le indicazioni di criminologia applicata alla scrittura creativa ci sarà un pool delle migliori teste criminologiche italiane, ovvero Simone Montaldo, criminologo, il commissario Armando Palmegiani e il maresciallo Gamba. Un workshop di altissimo profilo, unico in Italia a unire le tecniche narrative a quelle criminologiche.

Nella sezione ricerche è prevista una conversazione su Giorgio Scerbanenco con la figlia Cecilia e si parlerà di Fantascienza con Giulia Iannuzzi.

Ritorneranno il colonello Roberto Riccardi, l’ing. Roberto Costantini e Veit Heinichen con i nuovi libri in uscita, per il cinema ci sarà Biagio Proietti (fratello di Gigi) che parlerà de “Il mistero nei media, ieri e oggi” mentre il matematico Paolo Zellini incontrerà i ragazzi per affrontare “Il Giallo dei Numeri” e poi tante altre sorprese da seguire sul sito www.gradogiallo.it.

Grado Giallo è un’iniziativa ideata dal Comune di Grado il cui coordinamento è affidato al prof. Elvio Guagnini dell’Università degli Studi di Trieste, allo scopo di valorizzare l’Isola del Sole, sempre più meta turistica destagionalizzata, protagonista di svariate iniziative legate al mondo della letteratura con una spiccata attenzione al coinvolgimento di bambini e ragazzi delle scuole. Il Comitato scientifico, oltre al Prof. Guagnini, è composto da Marco Giovanetti, ricercatore e scrittore, dalla dott.ssa Flavia Moimas, dirigente del Servizio Cultura del Comune di Grado e da Marina Paladini Musitelli professore di Letteratura italiana presso la Facoltà di Lettere e Filosofia di Trieste. Enti sostenitori della 5^ Edizione del Festival GRADO GIALLO sono TURISMO FVG ela FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI GORIZIA.

Informazioni per il PUBBLICO Comune di Grado _ Servizio Cultura Tel. 0431_898148-898263- 0431_82630 [email protected] [email protected] www.gradogiallo.it www.facebook.com/gradogiallo

Prova anche

Show Cooking Radio Chef – Centro Commerciale Friuli sabato 27 alle 16

Sesta edizione e partecipazione in costante crescita per il programma “Radio Chef…sfida all’ultima ricetta” trasmesso …