Home / News / Cultura Spettacoli / Green Pass e ERPAC Friuli Venezia-Giulia.

Green Pass e ERPAC Friuli Venezia-Giulia.

Anche in Friuli Venezia-Giulia da Venerdì 6 Agosto sarà possibile accedere a musei, mostre, luoghi di cultura e spettacoli aperti al pubblico solo con il Green Pass.

In tutte le sedi gestite dall’ERPAC FVG, come da decreto legge n.105 del 23/07/2021, verrà chiesto il Green Pass, accompagnato da un documento d’identità. Sono esclusi i minori di 12 anni.

Le mostre in corso a cura dell’ERPAC FVG sono:

Galleria Spazzapan a Gradisca d’Isonzo: “Behind the appearances Vera Lehndorff/Holger Trülzsch. Exhibition. Aperta da mercoledì a domenica con orario dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19.

Magazzino delle Idee a Trieste: “Gabriele Basilico. Nelle città”. Aperta da martedì alla domenica dalle 10 alle 19.

Il Green Pass verrà richiesto anche nelle altre sedi ERPAC FVG e precisamente:

Villa Manin di Passariano di Codroipo: per info su eventi e modalità vedi anche www.villamanin.it;

Museo della Grande Guerra e al Museo della Moda e delle Arti applicate a Gorizia: aperti dal martedì alla domenica dalle 10 alle 19.

Pinacoteca di Palazzo Attems Petzenstein a Gorizia: aperta dal martedì alla domenica dalle 10 alle 18;

Faro della Vittoria a Trieste: aperto dal mercoledì alla domenica dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19. per maggiori info:farodellavittoria.it)

Museo della Vita contadina “Diogene Penzi” a San Vito al Tagliamento: aperto dal martedì al venerdì dalle 9 alle 13, sabato e domenica dalle 10 alle 18.

Museo dell’Emigrazione a Cavasso Nuovo: aperto dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12, sabato e domenica dalle 15 alle 17.

Per informazioni su modalità di entrata si consiglia di consultare il sito: www.musei.regione.fvg.it

Prova anche

BARCOLANA 53 – Chef Metullio e Davide De Pra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 + 5 =