ascolta live streaming 
Home / News / Gusti di Frontiera

Gusti di Frontiera

Sarà la consueta esplosione di sapori, profumi, colori. Con tante novità, iniziative originali e un numero ancor più elevato di espositori, che per quattro giornate animeranno il centro storico di Gorizia.

L’ultimo fine settimana di settembre, da giovedì 25 a domenica 28 la più grande manifestazione enogastronomica del Nordest, che taglia quest’anno il traguardo dell’undicesima edizione invaderà nuovamente il centro di Gorizia. Immutata la formula della kermesse, che proporrà ancora una volta il collaudatissimo meccanismo dei borghi, tematizzati secondo le aree di provenienza degli espositori. Due le principali novità, che andranno a occupare via Cadorna, per la prima volta toccata dalla festa: alle spalle dei Giardini pubblici sorgeranno così il Borgo delle Americhe (con prodotti e pietanze da Stati Uniti, Brasile, Perù, Messico) e ilBorgo dal Baltico ai Carpazi, con leccornie direttamente proiettate a Gorizia da espositori di Ucraina e Romania.
Un allargamento di orizzonti che non costituisce l’unica novità della manifestazione goriziana, che nella sua undicesima edizione affinerà ulteriormente gli aspetti logistici legati all’accoglienza delle migliaia di persone che nei quattro giorni dell’iniziativa si riverseranno nelle piazze e nelle strade del centro cittadino.

Ingresso gratuito al castello  di Gorizia: Per l’intero week end lungo di “Gusti di frontiera” (dal 25 al 28 settembre) l’ingresso al Castello sarà gratuito. Il normale orario di apertura (10 -19) sarà esteso fino alle 22 nelle giornate di venerdì 26 e sabato 27 settembre.

Prova anche

A Lignano Sabbiadoro ritorna Easy Fish

Lignano Sabbiadoro si prepara ad accogliere la nuova quinta edizione di Easy Fish, il festival del …