fbpx

Cultura Spettacoli

I Boomers di Marco Paolini al Rossetti

today22 Novembre 2023

Sfondo
share close
AD

Cresce l’attesa per Marco Paolini in arrivo anche al Rossetti con il suo spettacolo “Boomers”.

L’attore,  assieme  a Patrizia Laquidara, fa un salto nella memoria di questa generazione. Lo spettacolo è in scena alla Sala Assicurazioni Generali dal 23 al 26 novembre per la proposta di Prosa del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia”.

 Chi ama il teatro di Marco Paolini –  bravo e originale uomo di teatro e intellettuale da un appassionato legame – conosce molto bene il bar della Jole. È il bar-centro-del-mondo, meta raggiunta da tutte le storie ed i personaggi degli “Album” di Marco Paolini… E lì si radunano anche in “Boomers” questi personaggi, rimasti giovani ma divenuti memoria.

 “Boomers” rappresenta un salto nei ricordi, nei frammenti di memorie condivise di un piccolo mondo neanche troppo antico, ma tramontato, nella rapida trasformazione del paesaggio, del costume, della dipendenza da tecnologie portatili e pervasive.

Paolini stesso – che sull’indagine nella memoria ha incentrato tanto del suo teatro – attraversa questa dimensione esistenziale.

«Boomers – scrive Paolini – è il nome comune della generazione più vecchia oggi in scena, ed è anche un luogo comune dell’immaginario.  Ha senso proiettare sulle generazioni il conflitto tra chi vuole il mondo come adesso e chi ne immagina uno diverso?  Quali sono le cose che hanno lasciato il segno e quali no? “Boomers” è sia racconto di memoria che gioco, è mescolanza di virtuale e reale,  ballata ribelle al destino e al “così va il mondo”, narrata e cantata a due voci».

Al centro di tutto è una generazione, quella dei boomers,  che ha avuto un impatto pesante sul pianeta sia in termini ecologici che tecnologici ed economici: se ne evocano conflitti, dinamiche, percorsi, errori storici, occasioni perdute. Ma si dà conto anche delle menti brillanti e delle personalità che ha prodotto, delle energie e idee che hanno compreso e combattuto quell’impatto.

Con l’incedere intelligente ma anche leggero che gli è proprio, Paolini, compie la sua indagine fra incisive riflessioni, battute divertenti e tanta musica, affiancato sul palco dalla brillante presenza e dalla splendida voce di Patrizia Laquidara.

 

“Boomers” è una coproduzione Jolefilm e Teatro Stabile del Veneto e si inserisce nella cornice dei progetti legati a Fabbrica del Mondo.

 Lo spettacolo è in scena da giovedì 23 fino a sabato 25 novembre alle 20.30 e domenica 26 novembre alle ore 16 alla Sala Assicurazioni Generali: i biglietti sono disponibili nei punti vendita del Teatro Stabile, alla Biglietteria del Politeama Rossetti o su internet tramite il sito del teatro www.ilrossetti.it. Informazioni anche allo 040.3593511.

Scritto da: Monica Ferri

Rate it

RPZ at Night

il notturno d Radio Punto Zero
0%