ascolta live streaming 
Home / News / Il Carnevale di Radio Chef 9

Il Carnevale di Radio Chef 9

Pronti per partire con un nuovo appuntamento di Radio Chef 9… sfida all’ultima ricetta, la rubrica di cucina di Radio Punto Zero dedicata alle ricette degli ascoltatori e alle eccellenze del Friuli Venezia Giulia in onda ogni giovedì alle 12 e in replica al sabato.
Partecipare è semplicissimo, basta mandare un mail all’indirizzo [email protected] con la vostra migliore ricetta oppure passare a trovarci nel nostro stand in tutte le più importanti manifestazioni della regione. Dal primo piatto al secondo, dall’antipasto al dolce aspettiamo tutte le vostre creazioni! Per i vincitori di questa nuova edizione tantissimi omaggi offerti dai nostri sponsor e naturalmente il titolo di Radio Chef!
Nuova puntata dedicata al Carnevale: tante curiosità, i costumi più creativi, gli appuntamenti in regione per festeggiare in compagnia e naturalmente le ricette più belle! In più qualche spunto per creare insieme ai più piccoli un simpatico orto dove coltivare le piantine per preparare i piatti più gustosi.

 

ACQUA DOLOMIA PER IL NOSTRO BENESSERE
Il periodo del Carnevale, con tutti i suoi dolci rigorosamente fritti, ci fa perdere di vista il nostro benessere. Per questo motivo è importante anche e soprattutto in questi giorni avere sempre con voi una bottiglia d’Acqua Dolomia, piena di vita e ricca di minerali buoni. Sappiamo che esagerando con i dolci il nostro sangue diventa più acido ma l’Acqua Dolomia grazie al suo ampio contenuto di ossigeno riesce a creare maggiore equilibrio andando a basificarlo. Povera di sodio, cristallina, dal sapore delicato, leggera, facile da digerire, ricca di ossigeno, favorisce l’equilibrio ed il benessere del nostro organismo. L’Acqua Dolomia nasce dalle nevi perenni e riposa per decenni a contatto con la roccia dolomia, dalla quale assume oltre al nome anche i più nobili componenti. Vieni a scoprire tutte le sue caratteristiche e qualità che la contraddistinguono su: www.acquadolomia.it  Inoltre potete portare il benessere sempre con voi grazie al pratico formato da borsa.

 

I 7 DOLCI ITALIANI DEL CARNEVALE
In questa puntata dedicata ai festeggiamenti e alle tradizioni del Carnevale siamo andati a scoprire i sette dolci caratteristici italiani di questa festa: il nostro viaggio parte dalla cicherchiata, dolce tipico delle regioni del Centro Italia, costituito da piccole palline di farina, uova, burro e zucchero che vengono gettate direttamente nell’olio di oliva, scolate e ricoperte con il miele per poi essere disposte in piccoli mucchietti; le castagnole invece si distinguono per il loro impasto nè troppo duro nè troppo molle, perfette se servite ancora calde e soffici; le frappe, di cui abbiamo parlato nelle scorse puntate, sono conosciute con diversi nomi a seconda della regione e si riconoscono per la loro croccantezza; le graffe conosciute anche come zeppole sono uno dei piatti più caratteristici del Carnevale soprattutto nelle regioni del Sud Italia, ma hanno origini tedesche; le frittelle di mele nascono in un contesto di bellezza e rispetto per il territorio; gli Arancini di Carnevale hanno origine nella provincia di Ancona, e sono delle girelle aromatizzate all’arancia e zucchero a velo; infine scopriamo le Zeppole di San Giuseppe, frittelle ricche di crema pasticcera con un amarena come ciliegina

Per scoprire invece la ricetta della Frutta Fritta di Carnevale vi lasciamo alla nostra puntata qui sotto.

Ad accompagnare il Carnevale non ci sono però solo le gustose ricette tradizionali ma alcune feste rievocano le lotte medioevali come la Battaglia delle Arance di Ivrea, in provincia di Torino. Durante questa battaglia la città diventa terreno di guerra che dal 1800 si combatte a colpi di arance anche se in origine venivano utilizzati i fagioli. In alcuni casi invece il cibo viene utilizzato per realizzare dei veri e propri costumi come ci mostrano i cosplayer, che da tradizione non vanno a comprare i costumi ma li creano con le loro mani. Seguendo una lunga tradizione che arriva dal Giappone molti si travestono dai loro eroi manga preferiti. Un Cosplayer in particolare è riuscito quest’anno a realizzare il suo costume da Goku interamente con delle brioches e filoncini di pane e panna, riuscendo a pieno a rispecchiare la realtà.

 

LE RICETTE DELLA SETTIMANA
In questa nuova puntata di festa siamo andati a selezionare per voi due ricette perfette in questo periodo, gustosissime e colorate come il Carnevale. Anche questa settimana è stato veramente difficile per la nostra giuria scegliere tra le tante ricette arrivate in redazione tra quelle inviate via mail e che ci avete portato ai nostri stand nelle ultime manifestazioni. Gustosi complimenti a tutti e continuate a inviare le vostre migliori ricette perchè nella prossima puntata potrebbe esserci la vostra!

PAPPARDELLE LARDO, CASTAGNE E GRAPPA di Sabrina da Ormelle (TV)
INGREDIENTI:
Per le Pappardelle: 400 g Farina 0, 5 Uova intere, 1 Cucchiaio Olio EVO.
Per il Sugo: 150 g Lardo, 150 g Castagne lessate e private della pellicina, 80 g Burro, 3-4 Foglie di Salvia, 80 ml Grappa Bianca, Parmigiano.

PROCEDIMENTO: Preparate la pasta fresca unendo tutti gli ingredienti e lasciate riposare per un’ora circa. Una volta trascorso il tempo tiratela e tagliate a strisce larghe. In una padella larga mettete metà del burro e il lardo tagliato a striscioline, le castagne e la salvia. Cuocete quindi per circa 10 minuti e sfumate con la grappa. Versate le pappardelle precedentemente lessate e scolate e fate saltare per circa un minuto mantecando con l’altra metà del burro e spolverate con il parmigiano. Servite ancora caldo e Buon Appetito!

 

STRUDEL DI NUTELLA E NOCI di Susanne Aust di Oderzo
INGREDIENTI: 1 confezione di Pasta Sfoglia rettangolare, 1 Vasetto di Nutella, 50-100 g Noci tritate, 1 tuorlo.

PROCEDIMENTO: Togliete la pasta sfoglia dal frigorifero e accendete il forno. Srotolate quindi la pasta sfoglia e spalmate la crema di nocciole/Nutella sulla pasta lasciando un bordo di circa 2 cm. Distribuite sopra le noci tritate e arrotolate la pasta dal lato lungo, non troppo stretta e lasciate la chiusura del rotolo sotto per evitare che si apra. Spennellate il vostro rotolo con del tuorlo per dare colore. Mettete quindi in forno secondo le indicazioni sulla confezione della pasta e comunque per 20 minuti circa. Buon Appetito!

 

LE MIGLIORI IDEE PER LE VOSTRE FESTE
Per il nostro angolo dedicato ai più piccoli vi proponiamo delle ricette simpatiche e fantasiose da proporre e da realizzare insieme ai vostri bambini per il Carnevale e anche per tutte le feste: tra i paninetti potete andare a creare dei toast smile, dei piccoli panini che sorridono, facili da realizzare ma di grande effetto, oppure delle barchette, anche queste ricche di gusto e colore. E ancora come centro tavola potreste realizzare un bruco di panini, anche con gusti diversi, per accontentare tutti i palati o per la parte dedicata alla frutta potreste realizzare delle arance o delle banane, andando a creare con un pennarello nero delle banane pirata.

Gli adulti invece potrete andare a coccolarli con un buon piatto di salumi come quelli gustosi e naturali del Salumificio Sfreddo che in questo 2019 festeggia i suoi 50 anni di amore, orgoglio e passione per il proprio lavoro. L’avventura di Giorgio e Luciana Sfreddo è iniziata infatti nel 1968 in un piccolo laboratorio vicino all’Università di Trieste e ancora oggi Luca, Andrea, Valentina e Daniela continuano a tenere alto il nome dell’azienda mantenendo però i valori trasmessi dai fondatori che partono dalla scelta della materia prima fino al prodotto finito con attenzione a tutta l’intera filiera conciliando attenzione, cura manuale e rispetto per la tradizione. Per il vostro Carnevale viziatevi con i Classici Affumicati e Arrostiti come il Prosciutto Gran Praga Buongusto, un prosciutto cotto con osso, prodotto secondo la tradizione triestina con una cottura lenta, senza glutine e derivati dal latte. E’ il “Praga” noto per eccellenza della città di Trieste che trae origine dalla tradizione culinaria mitteleuropea: viene ottenuto da materie selezionate e aromatizzato delicatamente e la leggera affumicatura con legno di faggio gli conferisce quel gradevole ed inconfondibile sapore.

 

L’ORTO DEI PIU’ PICCOLI
Nella terza parte della nostra puntata andiamo a fare un viaggio nell’orto: questo infatti è un buon momento per focalizzare l’attenzione dei bambini sulla natura, sul risveglio della Terra e sulla bella stagione che si prepara a sbocciare. Il nostro consiglio è di provare a realizzare con i vostri bambini un piccolo orto, per insegnare loro a prendersi cura dei frutti della terra e per utilizzare poi quello che avrete ottenuto come ingredienti per le ricette. Non servirà uno spazio molto grande, basteranno qualche vaso, del terriccio, dei piccoli attrezzi e naturalmente i semi giusti. Siamo andati a scoprire con voi i benefici che la cura dell’orto può portare ai vostri bambini: questa attività infatti aumenta il senso di responsabilità e consapevolezza del bambino, migliora la capacità di apprendimento, sviluppa le capacità organizzative, migliora l’umore e favorisce la calma e si può facilmente collegare ad altre discipline oltre al movimento fisico; inoltre favorisce il consumo di frutta e verdura. All’interno della puntata potrete andare a scoprire le caratteristiche delle piantine più semplici da coltivare nel vostro orto con i bambini come il crescione, la lattuga e le insalate, il basilico, la zucca, i fiori commestibili e le piante aromatiche.

Se state pensando di andare a creare il vostro piccolo orto tra le mura di casa, ma anche sul terrazzo o direttamente nei vostri giardini, tutti gli utensili per prendervene cura come vasi, terricci, arredo giardino, attrezzi li potete trovare da Arte Giardino a Reana del Rojale sulla strada statale Udine-Tricesimo. E non solo perchè da Arte Giardino potete trovare ancora tutto ciò che vi serve per il vostro Carnevale: costumi, sia per i più piccoli ma anche per tutte le età, parrucche, addobbi per la casa, per la tavola e tanto altro! Oltre 10mila articoli nel segno della qualità e della convenienza vi aspettano nel vostro negozio di fiducia! Visitate il sito: www.artegiardino.net

 

LE RICETTE DI CARNEVALE CON L’UTENSILE GIUSTO
Per ricreare le migliori ricette di Carnevale che vi abbiamo proposto in queste settimane è essenziale l’utensile giusto! Per i vostri utensili da cucina, ma anche per tutti i vostri hobby e per il fai-da-te, Affilautensili Natisone è pronto a soddisfare tutte le vostre richieste: qualità elevatissima del prodotto, cura artigianale e precisione delle lavorazioni di ogni tipo di utensile, unita ad una accurata selezione delle migliori aziende produttrici, sempre nel massimo rispetto e considerazione nei confronti del proprio cliente. Inoltre tantissimi tipi di utensili da taglio, dal coltello da cucina all’utensile più tecnologico, utensili per il taglio del legno, metalli e plastiche, per hobbistica, casa, ristorazione e boschivi e tanto altro! Affilautensili Natisone lo potete trovare nella strada Cividale per Olèis presso la zona artigianale Leproso di Premariacco oppure andate a scoprire di più sul sito:  www.affilautensili.com

 

 

 

 

Prova anche

Miss Reginetta d’Italia

Per la prima volta in Friuli Venezia Giulia arrivano le selezioni del concorso Nazionale di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette − 1 =