Cultura Spettacoli

Il lago dei cigni al teatro Verdi di Trieste

today6 Maggio 2015

share close
AD

TRIESTE. In arrivo dal 7 maggio al Teatro Verdi di Trieste la danza piú classica di tutti i tempi. “Il lago dei cigni” di P.I.Ciaikovsky ritorna dopo 16 anni al Teatro Lirico con la compagnia di Danza stabile del Teatro Nazionale Sloveno di Lubiana – SNG Opera in Balet Ljubljana. Il capolavoro romantico per eccellenza affascina dal 1877, quando andó in scena per la prima volta, non solo per le celebri musiche ma anche per il gioco del doppio e della lotta tra bene e male, sul quale si poggia tutta l’ambigua e seducente atmosfera, sempre incontrasto tra realtà e desiderio, della storia basata su un’antica fiaba tedesca.
Lo spettacolo del Balletto di Lubiana che va in scena al “Verdi di Trieste” dal 7 al 13 maggio porta la firma della coreografa Lynn Charles con le scene di Vadim Fiskin e Miran Mohar. Nel ruolo di Odette e Odile saranno impegnate le due prime ballerine Rita Pollacchi e Tjaša Kmetec, Il principe Siegfried sarà in alternanza interpretato da Kenta Yamamoto e da Petar Dor?evski; Rothbart sarà Lukas Zuschlag e Yuki Seki e nel ruolo della regina Regina Križaj e Olga Andreeva. Sul palco i solisti e il Corpo di ballo del Teatro dell’Opera di Lubiana.
Sul podio dell’Orchestra della Fondazione Teatro Verdi di Trieste il M° Živa Ploj Peršuh.

Scritto da: Monica Ferri

Rate it

Articolo precedente

Musica

Giulietta e Romeo: l’amore in musical al Rossetti

TRIESTE. Arriva il 6 maggio al teatro Rossetti, il musical "Romeo & Giulietta. Ama e cambia il mondo". L’imponente musical prodotto da David Zard (lo stesso di Notre Dame de Paris di Riccardo Cocciante e di Tosca Amore Disperato di Lucio Dalla) e ispirato ovviamente al capolavoro di William Shakespeare, fonde pop e poesia – con un sorprendente allestimento, grandi numeri coreografici e un cast " a la carte" ricco […]

today5 Maggio 2015


Punto Zero Caffè

con Barbara Pernar
0%