ascolta live streaming 
Home / News / Il mondo Ducati in Pista a Tolmezzo il 4 e 5 ottobre per beneficenza.

Il mondo Ducati in Pista a Tolmezzo il 4 e 5 ottobre per beneficenza.

Il mondo Ducati in Pista a Tolmezzo il 4 e 5 ottobre per beneficenza.

 

Radio Punto Zero sarà la radio ufficiale dell’appuntamento di Sabato 4 e domenica 5 ottobre 2014, presso l’autodromo 58 Motor Sport Tolmezzo, dove andrà in scena Friul Ducati Fest, una due giorni di passione dedicata in particolare ai pasionari della bicilindrica bolognese, parte integrante di una iniziativa mensile denominata “ottobre rosso” che sarà foriera di condizioni particolari per i ducatisti, ma con le giornate aperte a qualunque appassionato di moto. Friul Ducati Fest, sarà un evento costruito attorno ad una iniziativa di beneficenza, che ha caratterizzato in modo forte tutta l’iniziativa, con molti “side event” dedicati specificatamente alla solidarietà. Proprio per muovere questo motore di solidarietà arriva ufficialmente da Bologna la Supebike 1199 Panigale con cui Dario Marchetti, ha disputato la stagione 2014. Il forte pilota bolognese, che ricordiamo, ha nel suo palmarès tra le tante vittorie, anche prestigiosissimi trionfi a Daytona. Altro ospite d’eccezione, il furlano DOC Valter Cussigh, il pluricampione italiano che non mancherà di intervenire alla manifestazione. In pista anche Barry Rivellini, “padrone di casa” come gestore della pista di Tolmezzo, ma sopratutto per esibirsi in pista con la sua Ducati Monster 696 Racing, moto con cui lo scorso anno ha dominato la categoria bicilindriche, piazzandosi 6° assoluto nella categoria naked, con il prestigioso record di essere stato il primo pilota a portare una Ducati sul podio in questa battagliatissima classe. Purtroppo non sarà presente Manuel Poggiali, infatti il popolare bi-campione del mondo, attualmente impegnato nel CIV con Ducati ha dato forfait, ma stavolta siamo i primi a congratularci con lui, infatti in quei giorni la sua compagna darà a Manuel il primo erede. Presente invece con il suo coloratissimo camper sarà l’idolo degli anni ’90, il mai domo Giancarlo Falappa, che da sempre occupa un posto particolare nel cuore dei ducatisti. Non mancheranno altri ospiti motoristici che in questi giorni stanno aderendo all’iniziativa. A prove terminate, sul piazzale della pista saranno allestiti dei percorsi di Gimkana, con i quali il pubblico potrà cimentarsi previa donazione libera; sempre tramite donazione libera, si potrà avere l’opportunità di fare 2 giri di pista a fianco di un forte pilota locale su di una Porsche da competizione. A inizio serata, verrà svolto un simpatico concorso denominato “Miss Ombrellina Rossa” con alcuni premi di to valore, tra cui una Ducati Jacket, abbigliamento Team, corsi di guida sicura e tanto altro. Il concorso sarà semplicemente una doppia sfilata, una con un abito a scelta, una con abito che abbia almeno un particolare in rosso….Madrina della serata, Wiktoria Ziaja, ombrellina ufficiale in Moto Gp del team LCR Honda. Durante il concorso, verranno offerti al pubblico dei gadgets che potranno comprare ad offerta libera, sempre per beneficenza. Sin dalla mattinata, presso il circuito sarà presente stand eno-gastronomico, curato dal popolarissimo Tilly che delizierà il palato dei presenti: Attenzione, trattandosi di un circuito non verranno somministrati alcolici fino all’orario di temine delle prove. TUTTO IL RICAVATO DELLE INIZIATIVE DI BENEFICENZA sarà donato interamente per lo scopo prefissato.

 

Prova anche

in prima italiana Le Stagioni di Bolle al Rossetti

È in arrivo il 24 e 25 aprile prossimo al Politeama Rossetti, in prima italiana, Roberto …