ascolta live streaming 
Home / News / Cultura Spettacoli / Il Pinocchio in musica arriva al Rossetti

Il Pinocchio in musica arriva al Rossetti

Dal 20 febbraio arriva anche a Trieste “Pinocchio Reloaded”, ospite del cartellone Musical del Teatro stabile del Friuli Venezia Giulia.  Il burattino caro a Collodi è il protagonista del nuovo spettacolo,  dal sapore d’avanguardia, che Maurizio Colombi – forte dell’esperienza entusiasmante di “Peter Pan – Il Musical” e di tanti altri successi fra cui la recente edizione di “We Will Rock You” – dirige, tenendo conto della sensibilità contemporanea , sulle musiche di Edoardo Bennato. Operazione coraggiosa e surreale, sicuramente transgenerazionale e all’insegna del rock per raccontare una favola dal sapore pedagogico. Colonna sonora saranno i brani amatissimi tratti da album popolari come “Burattino senza fili”, “Il Paese dei Balocchi”, “Le ragazze fanno grandi sogni”, riarrangiati in chiave “game changer” e con sonorità rock, house e rap.  Da ammirare  le coreografie acrobatiche. Nel cast selezionato da Colombi  si esibiranno artisti che  abbiamo già incontrato e ammirato: da Jordan Carletti (Pinocchio), già applaudito in “Hair” e soprattutto in “We Will Rock You” nei panni di Galileo, a Silvia Scartozzoni (Lucignolo)  che ha sostenuto il ruolo di Giglio Tigrato in “Peter Pan – Il Musical”, da Gianfranco Phino (Mangiafuoco), che è stato nel primo “Grease” della Compagnia della Rancia e in “The Producer”,  a Giancarlo Capito (Geppetto) apparso nel recente “Sister Act” diretto da  Saverio Marconi. Attraverso la narrazione della storia  avremo l’opportunità di riflettere sulla possibilità che scelte diverse da quelle imposte dalla società in cui viviamo possano far vivere una realtà slegata dai fili, che la società, per prima, ci impone. Burattini o burattinai? Siamo davvero liberi o pensiamo solo di esserlo Riusciremmo a vivere senza i fili che inevitabilmente regolano i nostri rapporti interpersonali, oppure abbiamo bisogno dei fili per sentirci a nostro agio nella società?  Questa la stuzzicante presentazione dello spettacolo.
Si replica fino a domenica 23 febbraio.

Prova anche

Radio Chef… e il 2020 inizia al meglio

Il 2020 parte con il gusto giusto anche in cucina con il nuovo primo appuntamento …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

10 + 14 =