Cultura Spettacoli

In arrivo l'irriverente comicità di Albanese

today21 Ottobre 2014

share close
AD

Sarà il 27 ottobre al Rossetti di Trieste e il giorno dpo al Teatro Nuovo Giovanni da Udine, il “fresco” cinquantenne Antonio Albanese, artista fra i più amati dal pubblico italiano. Si prepara a conquistare cosí il Friuli Venezia Giulia con il suo esilarante show “Personaggi”. Il tour ripartirà proprio dalla nostra regione con le due date, di cui una, quella udinese, ha giá fatto registrare il sold out in prevendita. Un successo annunciato che conferma il talento del comico lombardo, capace di spaziare dal teatro alla televisione, passando per il cabaret e il cinema, sempre con eccellenti risultati.
Lo spettacolo “Personaggi” nel corso del tempo si è arricchito di nuove maschere create da Antonio Albanese, divenendo la summa dei suoi spettacoli teatrali e riflesso di quell’umanità che li rende parte di noi. Il teatro si fa dunque realtà. Rivedremo tutti i volti creati da Antonio Albanese: gli indimenticabili Epifanio, L’Ottimista, il Sommelier, Cetto La Qualunque, Alex Drastico e Perego, dall’immigrato che non riesce a inserirsi al Nord, all’imprenditore che lavora 16 ore al giorno, dal sommelier serafico nel decantare il vino, al candidato politico poco onesto. Maschere e insieme prototipi della nostra societá. Personaggi che in questi anni abbiamo imparato a conoscere e ad amare. Per la trama dello show Albanese si è avvalso del prezioso aiuto di Michele Serra. Ne viene fuori un recital che racconta, con corrosiva comicità e ritmo serrato, un mondo popolato da personaggi tipici del nostro tempo, dal pensiero contemporaneo interpretato con dirompente fisicità. Biglietti ancora in vendita per la tappa triestina, il 27 ottobre, al Politeama Rossetti di Trieste, acquistabili online su Ticketone.it e VivaTicket.it, nei punti autorizzati Azalea Promotion, alla biglietteria del Politeama Rossetti.

m.f.

Scritto da: Monica Ferri

Rate it

Articolo precedente

Cultura Spettacoli

L'immigrazione di Finis Terrae apre la stagione al Rossetti

TRIESTE. Ancora uno spettacolo di produzione e di un autore, italiano e vivente, per inaugurare la stagione di prosa del teatro Rossetti. Dopo il dramma dell'esodo istriano di Cristicchi, che avviò con enorme successo la scorsa stagione, quest'anno tocca a Finis Terra, il prossimo 22 ottobre. Li accomuna anche l'impegno civile e la firma registica di Antonio Calenda. Tocca questa volta a un testo scritto da Gianni Clementi che affronta […]

today20 Ottobre 2014


Punto Zero Caffè

con Barbara Pernar
0%