Home / Podcast / Intervista ai registi Santa De Santis e Alessandro D’Ambrosi

Intervista ai registi Santa De Santis e Alessandro D’Ambrosi

Dalla montagna al mare, da Cortina a Trieste, a Cortinametraggio, protagonista dell’ultima serata sul grande schermo “Cortopiccolo” di Alessandro Parrello, Alessandro D’Ambrosi, Santa De Santis, Barbara Gravelli, Enrico Protti, Daniele Blando, Giovanni Boscolo, Daniele Nozzi. Cortopiccolo è un corto realizzato in occasione dell’evento Degustazione di Corti, a Portopiccolo dal 16 al 19 settembre 2021. Quattro giornate, in collaborazione con Cortinametraggio, che hanno visto protagonisti i registi di corti d’autore, in gara per aggiudicarsi il riconoscimento di miglior corto di questa prima edizione. Un evento d’eccezione, reso unico dalla presenza di una giuria composta da Tosca d’Acquino, Cinzia TH Torrini, Roberto Ciufoli e Ralph Palka, che si sono messi in gioco insieme ai registi in gara nella realizzazione di un cortometraggio dedicato a Portopiccolo.

A raccontarci di più sui progetti in preparazione ai nostri microfoni Santa De Santis e Alessandro D’Ambrosi registi dell’indimenticabile cortometraggio Buffet vincitore di Cortinametraggio 2017, la rappresentazione parodica di un raffinato vernissage dell’upper class cittadina che si trasforma in un grottesco ed esilarante assalto al Buffet. Un manipolo di coraggiosi combattenti ‘a servizio’ della patria si prepara ad affrontare l’insaziabile fame ‘di potere’ degli invitati, in un’epica, tragicomica e spietata battaglia. Una metafora, pervasa da surreale ironia, della nuova barbarie umana, dell’ipocrisia, dell’avidità e dell’abietto individualismo che ha divorato il nostro bel paese. I due registi sono stati i vincitori del Premio Novamarine.

Qui l’intervista di Maria Musil:

Prova anche

Cortinametraggio, tutti i vincitori della XVII edizione

Sono stati annunciati i vincitori della XVII edizione di Cortinametraggio, il Festival di corti più …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

14 + 8 =