Home / News / Cultura Spettacoli / Arte / La bellezza della ragione in mostra a Illegio

La bellezza della ragione in mostra a Illegio

Inaugurata a Illegio la diciottesima edizione della mostra d’arte, allestita nello storico paese della Carnia, curata da don Alessio Geretti. Dedicata quest’anno a “La bellezza della ragione” la  rassegna espone una quarantina di opere tra cui molti inediti che spaziano dal ‘400 al ‘900.

Denominatore comune l’alta qualità delle opere esposte, alcune sorprendenti per lo splendore e per essere d’autori tutti da scoprire, altre a firma degli astri più fulgidi nel cielo dell’arte. Tra i più importanti in mostra raffinati fondi oro del Medioevo e opere di artisti collaboratori di Caravaggio, passando per Jordaens e Luca Giordano, per finire con il  romanticismo simbolico di Gustave Moreau e il mondo fiabesco di James Tissot. Non mancano altre struggenti o addirittura scenografiche opere dell’Otto e del Novecento.
La maggior parte di esse sono opere
mai vista prima d’oggi in Italia, alcune totalmente inedite per le quali Illegio offre occasione di studio. 

La mostra è aperta sino al 16 ottobre, per maggiori informazioni www.illegio.it

Qui l’intervista di Monica Ferri a Don Alessio Geretti:

Prova anche

Udine, l’ex area Dormisch da birrificio a spazio di formazione per i giovani

Nuovi spazi per il futuro a Udine, nell’area dell’ex birrificio Dormisch grazie a un ambizioso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

sei + 19 =