Home / News / La Camera di Commercio della Venezia Giulia guarda a un futuro in continua crescita

La Camera di Commercio della Venezia Giulia guarda a un futuro in continua crescita

Ospite a Punto Zero Caffè nella mattinata di Radio Punto Zero il Presidente della Camera di Commercio della Venezia Giulia Antonio Paoletti per un approfondimento sulle ultime novità in quanto a manifestazioni, progetti futuri e sviluppo.

Tra i punti toccati, Olio Capitale il salone dell’extravergine d’oliva di qualità. La fiera per i divieti dovuti alla pandemia non si è potuta svolgere, ma il concorso non si è fermato: nonostante il momento di grande crisi economica e olio invenduto, a partecipare sono state 83 aziende italiane per 124 etichette e proprio in questi giorni sono stati celebrati i vincitori del concorso. Inoltre, aspettando di ritornare a vivere Olio Capitale in presenza nell’edizione già in programma per il 2022, è stato possibile prendere parte a incontri e degustazioni tra produttori e buyer: c’è stata l’esperienza della presentazione dei vini orange della Venezia Giulia con la Corea e la più recente settimana di Olio Connect che ha visto produttori italiani di olio extravergine di oliva, confrontarsi con buyer di varie nazioni. In più, in partenza a brevissimo attraverso la società in house Aries un nuovo progetto che guarda alla manifestazione quale mercato virtuale delle eccellenze olivicole, ovvero un marketplace commerciale formativo, con informazioni e indicazioni utili a tutti coloro che si iscriveranno all’unica piattaforma al mondo con gli oli extravergini di eccellenza valutati da un panel riconosciuto di assaggiatori.

Un importante sviluppo sta abbracciando anche il settore della pesca e dell’acquacoltura, il GAC Gruppo di Azione Costiera del FVG assieme alle organizzazioni di categoria del settore, con il supporto della Regione Friuli Venezia Giulia e in collaborazione con Marano Lagunare, Grado, Duino Aurisina e Trieste continua ad occuparsi di infrastrutture, finanziando strade, banchine, strutture, musei e soprattutto la cultura del pescaturismo, dell’ittiturismo. Un percorso in continua crescita.

Grande peso è dato anche allo sviluppo dell’Isontino: la Camera di Commercio della Venezia Giulia e Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia hanno sottoscritto in questo senso un protocollo proprio per intervenire in un momento di estrema difficoltà post pandemico. Anche in questo caso fondamentale punto di riferimento sono state le linee, tra punti di forza e di debolezza del nostro territorio, tracciate dallo studio realizzato dalla Camera di Commercio Venezia Giulia con The European House Ambrosetti. Il lavoro legato al percorso di sviluppo si concentra sul turismo, sulla logistica, sulla formazione anche universitaria. In particolare si sta lavorando sull’asset del turismo importante per Grado, Collio, e più generalmente tutto l’Isontino e su progetti mirati come la collaborazione e il sostegno per la Fondazione Villa Russiz con la sua casa famiglia che cura ragazzi disagiati dai 3 ai 18 anni. In partenza anche il progetto legato al polo di formazione sulla logistica a Gorizia per lo sviluppo delle attività portuali e cantieristiche.

Per approfondire ancora i progetti della Camera di Commercio della Venezia Giulia guardando con positività alla crescita futura da oggi in edicola con Il Piccolo, Venezia Giulia Economica il mensile della Camera di Commercio Venezia Giulia. Domenica 4 Luglio inoltre 10000 vele di solidarietà si riattiva con un nuovo progetto per esprimere un tangibile e concreto sostegno alla lotta contro la violenza di genere, ed in particolare sulle donne. Domenica, tutti coloro i quali potranno avere o procurarsi una barca, sono invitati a uscire lungo tutte le coste italiane e i laghi issando un lungo nastro rosso sui loro alberi quale segno distintivo e di appartenenza a questa grande flotta solidale.

Riascolta qui l’intervista completa con tutti gli approfondimenti al Presidente Paoletti:

 

Prova anche

Foto www.vgeconomica.it

Venezia Giulia Economica, gli aggiornamenti per le aziende e i cittadini

Ospite a “Punto Zero Caffè” per tutti gli aggiornamenti dalla Camera di Commercio della Venezia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

19 + sette =