ascolta live streaming 
Home / News / La frutta per l'estate, per il sole, per restare in forma.

La frutta per l'estate, per il sole, per restare in forma.

Rallentare l’invecchiamento
A 50 anni (ma anche 40), l’invecchiamento inizia ad essere evidente e questo non solo nella parte più visibile, come pelle e capelli, ma in tutto il corpo , dal calo della vista alla memoria, alla forza fisica, mentre la nostra voglia di vivere e auto immagine è ancora ”giovane” e magari ambiziosa.

Bisogna sapere che questo invecchiamento generale, in teoria è dovuto in buona parte alla nostra naturale minore produzione di antiossidanti (SOD, glutatione e catalasi).

… tengono pulite…
Questi tengono ”pulite” le cellule dai radicali liberi, normali residui di metabolismo, ma capaci di ”inceppare” gradatamente tutti i meccanismi biologici, compreso ad esempio, il controllo dell’acidità del sangue e quindi la base fisica di tutte le malattie, oltre che quella psicologica e l’inquinamento.

La terra è una medicina……….elettrica

Respirazione
E’ anzi probabile, che il punto debole della questione si trovi proprio nella parte della cellula (mitocondri), in cui uttilizzando l’ossigeno si produce l’energia (ATP), con cui la cellula fa bene o fa male, tutto il suo lavoro ed in pratica corrisponde alla giovinezza o meno di questa e dell’intero corpo.

saltare…….

Frutta
L’età va quindi compensata aumentando la dose di frutta matura (in estate) e verdura, entrambi crudi, per assumere i loro antiossidanti, vitamine, enzimi e sali oltre che aggiungere nella dieta piccole dosi di omega 3 con l’olio di lino o meglio di canapa.

bamboo e magnesio
Della frutta è fondamentale quella blu come uva rossa, il mirtillo, le prugne ed altre, che nell’insieme hanno una pronta azione tinificante del nostri sistemi biologici, migliorando il tono di tutte le funzioni, da visive a sessuali alle malattie più varie.

In età
In età dunque, prima di rincorrere i mille sintomi di quello che in realtà è invecchiamento generale come la menopausa-andropausa, è opportuno migliorare la dieta con antiossidanti.

Di questi, troviamo il Maqui al massimo della scala ORAC (che ne misura l’efficacia delle fonti), …Questa bacca simile al mirtillo è oggi finalmente disponibile anche in Italia ed è 2-3 volte più ”forte” del Goji e del resveratrolo d auva rossa , popolari negli ultimi anni. Come per tutte le primizie, in Internet i suoi prezzi sono alti, fino a 40 euro mentre in erboristeria ci sono aziende meno pubblicizzate ma a prezzi modesti.

Walter Pansini