ascolta live streaming 
Home / News / Musica / La musica incantata di Fiorella Mannoia al Rossetti

La musica incantata di Fiorella Mannoia al Rossetti

Trieste. Sessant’anni, di cui oltre quarant’anni “da artista” elegante e raffinata, e non mostrarli. Chi se la ricorda, giovanissima, a Sanremo con il suo primo successo” Caffè nero bollente” – e l’ha seguita lungo tutto il suo percorso di maturazione attraversaro da brani indimenticabili della musica italiana – potrà rivivere con lei, domani 21 marzo al Rossetti di Trieste, le tappe principali della sua carriera.
Ma non sarà solo una serata amarcord. “Fiorellalive”, questo il titolo dell’appuntamento che è l’ unica tappa in Friuli Venezia Giulia, contiene anche i brani del grandissimo successo del nuovo album “Fiorella”, ricco di collaborazioni straordinarie, uscito lo scorso ottobre e ancora ai primi posti della classifica degli album più venduti. Ma è in ogni caso un progetto che celebra in modo speciale i 60 anni dell’artista e i suoi 46 anni di carriera. Il concerto del FiorellaLive è concepito come una grande festa per il suo pubblico attraverso le canzoni della sua carriera da “Sally” a “Come si cambia”, da “L’amore con l’amore si paga” al coinvolgente singolo inedito “Le parole perdute”, attualmente in rotazione in tutte le radio.
I biglietti per l’importante appuntamento – organizzato da Azalea Promotion, in co-organizzazione con il Comune di Trieste e Il Rossetti – Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia, con la collaborazione della Regione Friuli Venezia Giulia e F&P Group, – sono in via di esaurimento.

Prova anche

Fake news e nuove sfide dell’informazione – Giornalismi, il saggio di F.Pira e A. Altinieri

Fake news, misinformation e giornalismo oggi, tutti gli strumenti per affrontare il nuovo contesto dell’informazione …