Home / News / La strada dei libri passa da… oltre 60 appuntamenti per adulti e bambini per leggere insieme

La strada dei libri passa da… oltre 60 appuntamenti per adulti e bambini per leggere insieme

“La strada dei libri passa da…” inizia il suo tour estivo con 64 appuntamenti in calendario distribuiti su tutto il territorio regionale.  Un appuntamento che riempie, da cinque anni, l’estate di racconti a cielo aperto dove grandi e piccoli sono invitati a condividere il piacere di leggere insieme in mezzo alla natura. Quest’anno la rassegna porta il titolo più preciso di “La strada dei libri passa da … parchi e giardini”, perché a ospitare gli incontri sono principalmente i parchi e giardini della nostra regione: luoghi ricchi di significati che al meglio sanno raccontare le bellezze, alcune di esse ancora nascoste, della nostra bellissima regione.

Qui un approfondimento con Tomas Sione di Damatrà Onlus, intervista di Maria Musil:

COS’È “LA STRADA”
È una rassegna che ogni anno propone, su tutto il territorio regionale, a bambini e famiglie incontri di lettura, spettacoli teatrali, letture sceniche, laboratori musicali, visite speciali dentro ai musei e altre esperienze articolate e fuori dal comune. Obiettivo dell’iniziativa è di far uscire i libri dalla biblioteca, per farli “camminare” liberi verso luoghi nuovi: ville, parchi, giardini, cortili, biblioteche e quest’anno ci saranno anche due mulini ad ospitare le letture! Caratteristica de “La strada dei libri passa da…” è quella di legare la promozione della lettura agli altri percorsi di promozione culturale presenti su ciascun territorio, con la volontà di attivare sinergie che accompagnino la crescita dell’intera comunità. Fa parte di Crescere Leggendo, che accoglie le attività di promozione della lettura dedicate ai bambini tra i 6 e i 12 anni, ideato e condotto da Damatrà onlus, insieme a una vastissima rete di operatori culturali e biblioteche.

“La strada” è un’iniziativa, molto seguita e attesa, di LeggiAMO 0-18, progetto di promozione della lettura della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, ed è organizzata e prodotta da Damatrà Onlus, con il supporto di un inarrestabile e sinergico lavoro di squadra di biblioteche, amministrazioni, comunità, associazioni e molti “attori” pubblici e privati che aderiscono all’iniziativa.

Tutte le attività sono gratuite, con prenotazione obbligatoria. Il programma completo, con le date, gli orari e i contatti utili per prenotare, è disponibile sul sito di LeggiAMO 0-18 www.leggiamofvg.it e scaricabile qui: Programma_pieghevole

Prova anche

Foto dalla pagina Facebook "Diamo un Taglio alla Sete Fvg"

A Nimis la festa della solidarietà, il progetto per “dare un taglio” alla sete

Sedici “buonissime” annate di un vino speciale, ritorna a Nimis la “Festa della solidarietà” il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

14 − dodici =