Home / News / Cultura Spettacoli / L’eleganza intramontabile di Tony Hadley

L’eleganza intramontabile di Tony Hadley

Praticamente tutto esaurito per Tony Hadley al Teatro Rossetti. L’ex degli Spandau ballet, la band britannica di successo degli Anni ‘80, voce di velluto e una grinta tutta intatta, ha portato  a Trieste  il suo stile inconfondibile che unisce eleganza, semplicità  e simpatia. L’icona pop,  abito grigio e bicchiere in mano,  si presenta puntuale sul palco con i suoi tre musicisti per un concerto unplagged dal sapore natalizio, che  mescola sapientemente i suoi più  grandi successi  con  reinterpretazioni di canzoni da lui amate. Inizia con White Christmas ed e subito feeling con il suo pubblico – di tutte le età – pronto a cantare insieme a lui  i 16 brani della serata. Si va da Only when you leave, Ill fly for you, Round and round, cavalli di battaglia degli Spandau, a pietre miliari della musica internazionale come Have yourself a merry little Chrismas (Judy Garland), Let it snow (Frank Sinatra), Somebody to love (Queen) o l’inossidabile Silent night con cui chiude il concerto. La sua voce, dall’ampia estensione vocale, via via muta  e si plasma ad ogni brano mettendo in evidenza il gran talento che gli è valso, nel 2005,  la medaglia d’oro dalla British Academy of Composers and Songwriters. Nel mezzo la platea si infiamma con Barricades, la sua canzone preferita come lui stesso confessa del periodo Spandau per poi passare a Tonight Belongs to Us, brano del 2018. Tra una canzone e l’altra, con un fare da eterno ragazzino, Hardley beve, scherza e ringrazia quanti sono venuti, anche da lontano,  per applaudirlo, non manca di dichiarare il suo amore per il nostro paese e, ovviamente, per il buon cibo come fosse un vecchio amico.  Tre, infine,  i bis concessi tra cui la celebre Gold, il classicone pezzo degli Spandau ed è come un tuffo nel clima leggero e spensierato dei  mitici  Anni ‘80

Si replica venerdi 17 dicembre al Gran Teatro Morato di Brescia.

Prova anche

La rassegna estiva del Teatro Rossetti

Si inaugurerà il 16 luglio Il Rossetti a Miramare. In una notte così…” Oltre un …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

3 × 4 =