ascolta live streaming 
Home / News / Cultura Spettacoli / L’energia in musica di Peter Bence
Web Hosting

L’energia in musica di Peter Bence

Al Rossetti di Trieste Peter Bence ha dato il meglio di sé per la seconda tappa del suo tour italiano. Talento, grinta, umorismo e simpatia: la sua formula è racchiusa in queste quattro parole, quattro qualità che lo hanno reso famoso in tutto il mondo e che ha riproposto anche nel concerto triestino. Diciotto i brani in scaletta, sapientemente scelti tra composizioni originali e gli arrangiamenti di celebri cover che lo hanno reso famoso (e virale): da “Cry me a river” di Justin Timberlake, con cui Bence ha aperto la serata, a “Bad” di Michael Jackson, da “Cheap Thrills” di Sia, a “Don’t stop me now” dei Queen, solo per citarne alcune, rivelando un talento capace di  spaziare  tra generi diversi: dai brani più intimisti, e suonati in “assolo”, a quelli più pop, supportati da ritmiche basi musicali con con cui  pare giocare nel rincorrersi delle note.

Ventisei anni appena, il pianista e compositore è già un consumato professionista nonché intrattenitore dalla parlantina sciolta, totalmente a suo agio con il pubblico. Il nuovo fenomeno mondiale della musica di contaminazione tra classica e pop, ha affascinato i suoi fan offrendo un’ora e mezza di spettacolo raffinato, solo sul palcoscenico. Supportato esclusivamente da un’ottima regia luci –  capace di esaltare il suo innato ritmo musicale  e l’energia che infonde al pianoforte – sotto le sue mani (e non solo), capaci di vittuosismi frenetici, lo strumento diventa moderno quanto una tastiera elettronica e altrettanto espressiva.
Alla fine, come bis, sceglie “Silent Night” per augurare un sereno Natale a tutti nella splendida cornice del Politeama, davanti ad un pubblico internazionale che gli ha regalato sold out e standing ovation finale.

Prova anche

Le emozioni in musica di Ute Lemper

Manca da Trieste dal 2013. La voce incantevole di Ute Lemper ritorna al Politeama Rossetti, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dieci + 11 =

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi