News

L’umido che fa la differenza: 14 occasioni per ritirare il cestino omaggio dedicato all’organico

today14 Aprile 2017

Sfondo
share close
AD

Parte la nuova iniziativa itinerante di AcegasApsAmga dedicata alla sensibilizzazione della raccolta differenziata del rifiuto umido-organico: da sabato 15 aprile presso gli Horti Tergestini e per altre 13 tappe fino a metà maggio sarà possibile richiedere un cestino omaggio per raccogliere questo tipo di rifiuto.

Ai microfoni di Radio Punto Zero durante la manifestazione di Horti Tergestini sarà intervistata l’AcegasApsAmga per approfondire l’iniziativa.

L’iniziativa si lega alla filiera stessa della produzione del rifiuto che parte nell’esatto momento in cui viene acquistato un prodotto di natura organica: dalla pianta al frutto, dalla verdura alla carne fino al pesce, sono tutti prodotti che anche se consumati contengono o producono parti che devono essere sempre scartate. L’iniziativa itinerante riprende l’idea dei Sabati Ecologici di andare direttamente incontro al cittadino per agevolarlo nella richiesta di informazioni relative al rifiuto umido-organico e nel ritiro dell’omaggio.

14 tappe itineranti a cavallo dei mesi di aprile e maggio in cui sarà possibile recarsi presso la postazione AcegasApsAmga, in base ad un calendario prestabilito, e richiedere all’addetta presente allo stand un cestino omaggio insieme al quale verranno fornite utili informazioni sulle modalità di raccolta di questo tipo di rifiuto.
15/04 Horti Tergestini – dalle 9.30 alle 16
16/04 Horti Tergestini – dalle 14 alle 20
17/04 Horti Tergestini – dalle 9.30 alle 16
22/04 Mercato Piazza Goldoni – dalle 9.30 alle 12.30
27/04 Punto vendita COOP Roiano – dalle 9.30 alle 12.30
28/04 Punto vendita COOP Barriera – dalle 9.30 alle 12.30
29/04 Punto vendita COOP Torri d’Europa – dalle 9.30 alle 12.30
02/05 Mercato piazza Vittorio Veneto – dalle 9.30 alle 12.30
03-05/05 Mercato Coperto Via Carducci – dalle 9.30 alle 12.30
08/05 Mercato Piazza Opicina – dalle 9.30 alle 12.30
09/05 Mercato Piazza Ponterosso – dalle 9.30 alle 12.30
10/05 Mercato Piazza Borgo S. Sergio – dalle 9.30 alle 12.30

 

Il periodo primaverile è abitualmente destinato anche alla pulizia e potatura delle aree verdi: trattandosi di un rifiuto organico viene spesso conferito, nei contenitori con coperchio marrone destinati agli scarti di cibo, determinandone talvolta anche la saturazione. Anche se da entrambe le tipologie di rifiuti (scarti di cibo e sfalci/ramaglie), si ricavano compost ed energia elettrica generata da biogas, le lavorazioni dei due materiali sono differenti e dunque affinché il processo di recupero sia efficace è importante che la raccolta e i flussi operativi a valle siano ben separati.

Scritto da: Maria

Rate it

Articolo precedente

Archivio Podcast

Inizia la Pasqua a Radio Chef 5 con la Torta salata di Carciofi

E anche durante questo periodo pasquale Radio Chef 5 vi accompagna con i suoi utilissimi consigli e naturalmente le preziosissime ricette che ci mandate. Ad aprire la puntata come di consueto è Tiziana Canzutti della Fondazione Italiana Sommelier che ci consiglia il vino perfetto da abbinare alla nostra ricetta. A vincere il titolo della settimana è la nostra ascoltatrice Angelica da Udine che per questa Pasqua ci propone la sua […]

today13 Aprile 2017

Commenti post (0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

13 + undici =


0%