Home / Podcast / Martina Valentini Marinaz

Martina Valentini Marinaz

Nata a Trieste e residente a Bologna, attrice dal 2009, si diploma presso la Scuola di Teatro Colli diretta da Emanuele Montagna, Scuola di Teatro dell?Emilia Romagna.

Ha partecipato al laboratorio espressivo permanente “Dopo di nuovo” diretto da A. Cortesi presso la Casa dei Risvegli Luca de Nigris.

Ha avuto il privilegio di formarsi e di lavorare con diversi attori, registi e professionisti dello spettacolo quali Emanuele Montagna, Francesco Macedonio, Ariella Reggio, Alessandra Cortesi, Michele Cosentini, Andrea Maioli, Eugenio Maria Bortolini, Andre Santonastaso, Alessandro Fornari, Aldo Sassi, Silvana Strocchi, Giorgio Comaschi, Renzo Morselli, Salvatore Cardone, Nino Campisi, Angela Baviera, Guido e Piero Ferrarini, K. Zanussi. Si laurea alla facoltà di Lettere e Filosofia di Bologna nel corso di laurea DAMS (indirizzo teatro). Interpreta ruoli che spaziano dal genere comico a quello drammatico, ma sempre dando spessore e profondità al personaggio, secondo il metodo Stanislavskij- Strasberg studiato alla Colli di Bologna. Qualche esempio: Marilyn, 5 Agosto nel ruolo di Marilyn Monroe (di G. Scalise, regia di G. Liotta), Madame de Sade (di Yukio Mishima, regia di P. Ferrarini), Morti ammazzati. Falcone, Borsellino e altri eroi (di E. Montagna), SLA – Un Calcio alla Malattia (di E. Montagna e A. Maioli), Fuori i secondi. Tiberio Mitri: professione pugile (di Enrico Luttmann, regia di Francesco Macedonio), La Bologna del minuetto di S. Stagni con la regia di Sandra Cavallini, Uomini sull?orlo di una crisi di nervi 2, il ritorno (regia Guido Ferrarini), Una scelta non… Chiara (con Anastasia Kuzmina, regia Eugenio Maria Bortolini), in numerosi spettacoli con il gruppo DOPO DI NUOVO diretto da A. Cortesi per la Casa dei Risvegli Luca De Nigris e con il Gruppo di Lettura San Vitale, in particolare in un progetto che vede coinvolti ragazzi con disabilità. Lavora per diversi Spot pubblicitari e cortometraggi. Esperienza di rilievo, un piccolo ruolo nel film Ether diretto dal grande K. Zanussi. Ha lavorato con altre artiste di rilievo (Gabriella Monte – pianista compositrice e cantante, Monia Fucci – attrice, Eloisa Mineccia -scrittrice e regista, con la partecipazione di Luca Donati -fotografo del progetto) a MALE/FEMMINE, progetto che pone la donna in primo piano, affrontando tematiche diverse ma sempre pur/troppo attuali, come la violenza, lo sfruttamento, la migrazione.

Prova anche

Luca Buosi

Da Maniago a Hollywood, giovane compositore friulano fa incetta di premi, Maniago, 23 febbraio 2021 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro − 1 =