ascolta live streaming 
Home / News / 101 Eventi / Mittelfest arriva alla 25^ edizione

Mittelfest arriva alla 25^ edizione

La 25^ edizione di Mittelfest ha come tema guida il binomio terra/fuoco. In programma a Cividale del Friuli, dal 16 al 24 luglio, circa cinquanta appuntamenti in nove giorni
Terra!… e all’orizzonte i fuochi è la suggestione tematica di questa edizione di Mittelfest. Dopo la dedica all’Acqua del 2015, prima di quella del 2017 in cui la dedica sarà rivolta all’Aria, la Terra e i suoi diversi volti ispirano quest’anno il festival. Franco Cala bretto, direttore artistico del festival, festeggia i 25 anni di Mittelfest risaldando il legame con il territorio che lo ospita, terra di suggestivi scorci naturali, di originale composizione linguistica e incontro tra i popoli. Si vuole quindi accendere i riflettori sul binomio terra/fuoco, lungo il quale si dipana il cartellone degli spettacoli che animeranno Cividale.
Tantissimi eventi e debutti in questa 25^ edizione del festival, come il debutto in prima assoluta del nuovo spettacolo di teatro-canzone del cant’attore Simone Cristicchi. Ancora tra i debutti in prima assoluta spicca anche il nuovo spettacolo di Maddalena Crippa, la nuova produzione del Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia firmata dal regista Franco Pero’, il nuovo spettacolo scritto da Stefano Benni.
Tra gli eventi anche la produzione di un’opera da camera dedicata al mugnaio di Montereale Domenico Scandella, detto Menocchio.
Tante le presenze internazionali, dalla quale spiccano il China National Opera con uno spettacolo in bilico tra cielo e terra dedicato a Confucio. Il concerto di Michael Nyman, La Slovenska Filharmonjia, la Compagnia teatrale spagnola Agrupación Señor Serrano in prima italiana, il coreografo turco Azazi e il danzatore keniota Anuang’a che saranno protagonisti di un progetto speciale per Mittelfest, dove terra e fuoco si incontreranno sul palco.
Non mancheranno altri eventi come una conversazione tra il direttore del Messaggero Veneto Tommaso Cerno e Paolo Mieli, ma anche la presenza in scena di Vittorio Sgarbi, l’orchestra Spira Mirabilis, il Teatro del Fuoco, il Teatro delle Ariette, la cantante greca Savina Yannatou, il Teatro Nazionale di Zagabria, la compagnia Lingua Friulana, come quello firmato da Elsa Martin Sfueâi, o la Souite per Federico Tavan con la voce recitante di Mauro Corona.

Insomma, circa cinquanta eventi in nove giorni animeranno Cividale del Friuli dal 16 al 24 luglio, una parterre di artisti, musicisti, giornalisti daranno il loro meglio per questa 25^ edizione di Mittelfest.
mittelfest.org

Prova anche

Barcolana50 – Furio Benussi

Furio Benussi trionfatore nella scorsa edizione con Spirit of Portopiccolo torna in Barcolana più grintoso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × 4 =