fbpx

News

Monfalcone in Fiore, dal 22 al 25 aprile

today14 Aprile 2023

Sfondo
share close
AD

Dal 22 al 25 aprile ritorna “Monfalcone in Fiore”, l’evento che trasforma il centro città in un giardino fiorito con tante novità che vedono il coinvolgimento della popolazione e delle attività commerciali.

 

La manifestazione, realizzata in collaborazione con Flash Srl e AssofiorItalia, veste Monfalcone di fiori e colori: piazza della Repubblica, via Battisti e piazza Cavour si coloreranno con i tanti stand che proporranno fiori, piante e oggettistica per l’abbellimento e la cura di giardini e balconi. L’inaugurazione della manifestazione si terrà sabato 22 aprile 2023 in piazza della Repubblica a Monfalcone, alle 10.30. Media partner Radio Punto Zero.
Ad approfondire le tante novità di questa edizione l’assessore Luca Fasan. Qui l’intervista da riascoltare: radiopuntozero.it/monfalconefiore

 

LA CAMMINATA COL FIORE
Sabato 22 aprile alle 15.00 in collaborazione con l’ Associazione Solidarietà è Vita ODV e con la partecipazione della Croce Rossa Italiana un percorso di 5 chilometri con partenza da piazza della Repubblica.

 

CONCORSO BALCONE E VETRINA FIORITA
Il contest, in collaborazione con AssofiorItalia, coinvolgerà gli esercenti, invitati a dare colore alle loro vetrine allestendole a tema per partecipare al concorso che designerà la vetrina più bella. Il concorso è dedicato anche alle più belle decorazioni di balconi e finestre. La partecipazione è gratuita e aperta a chiunque voglia inviare un’immagine della propria vetrina, del balcone, terrazzo o finestra di casa fiorito alla mail [email protected] (segnalando nome e indirizzo del balcone e dell’attività) durante i giorni della manifestazione. Gli scatti saranno valutati da una commissione di esperti florovivaisti, che decreterà i vincitori e li premierà il 25 aprile alle 12.00. In palio piante e fiori offerti dagli espositori di AssofiorItalia.

 

SAMARC DE BOCUI
Il 25 aprile, giornata conclusiva della manifestazione ci sarà un’altra iniziativa legata alla tradizione e della storia di queste terre: si tratta di SaMarc de bocui, la rievocazione dell’antichissimo e misterioso rito della festa degli innamorati. Promossa dall’Associazione Gruppo Incontri Bisiachi con il patrocinio del Comune di Monfalcone, SaMarc de bocui (San Marco dei Boccioli) è la festa dei “morosi bisiachi”, nata dall’usanza di donare una rosa rossa alla donna del cuore durante la ricorrenza del 25 aprile, festa di San Marco, che anche quest’anno propone – dalle 10.30 alle 13.00 del 25 aprile – il dono alle donne del bocul de rosa in memoria di questo antico rito. Inoltre nell’atrio del Comune di Monfalcone, ci sarà il percorso espositivo di poesie dialettali d’amore di autori locali, Gatùzule al cór (Solletico al cuore).

 

(Foto Comune di Monfalcone)

Scritto da: Maria

Rate it

Punto Zero Caffè

con Barbara Pernar
0%