ascolta live streaming 
Home / News / 101 Eventi / Movies and Music Stars

Movies and Music Stars

Il secondo appuntamento totalmente gratuito di Movies and Music Stars di Casa del Cinema di Trieste per ERPAC – Ente Regionale PAtrimonio Culturale della Regione Friuli Venezia Giulia vede una serata interamente dedicata alla musa di Terry O’Neill, la grande attrice americana che diventò sua moglie, Faye Dunaway. Durante la serata di mercoledì 16 gennaio al Teatro Miela vengono proiettati due film: alle 20:30 “The Eyes of Laura Mars” di Irvin Kershner (USA, 1978, 104′) con Faye Dunaway, Tommy Lee Jones, Brad Dourif. Una fotografa di moda, famosa per le sue foto erotiche di modelle riprese sullo sfondo di scene di violenza urbana, è testimone, attraverso gli occhi della sua mente, di una serie di particolari omicidi le cui vittime sono tutte persone da lei conosciute. Queste terribili esperienze la portano ad allacciare una relazione con un investigatore sul quale, nel corso delle indagini, farà una sconvolgente scoperta. La sceneggiatura, intitolata inizialmente Eyes, era il primo lavoro di John Carpenter a essere accettato da un grande studio.

Secondo film della serata è “Mommie Dearest” di Frank Perry (USA, 1981, 128′) con Faye Dunaway, Diana Scarwid, Rutanya Alda. La vita di Joan Crawford, vista con gli occhi della figlia adottiva Christine, autrice di un libro sulla famosa attrice. Biopic, divenuto negli anni film di culto, volutamente sopra le righe nella rappresentazione e nella recitazione, è, soprattutto, la storia di uno sguardo, quello di Christina verso sua madre. Un ritratto vendicativo della diva hollywoodiana, che mostra a tutti le sofferenze e le angherie subite dalla figlia adottiva. Il linguaggio filmico è volutamente eccessivo: Faye Dunaway (futura moglie di Terry O’Neill, produttore del film) recita costruendo una maschera horror con le fattezze di Joan Crawford, e accentua con le espressioni facciali, i cambi inattesi di tono di voce, la mimica esasperata, la follia e il sadismo dell’attrice; una maschera rimasta nella memoria come uno dei personaggi più cattivi della storia del cinema. La serata sarà presentata da Sergio M. Grmek Germani e anche in questa occasione si comincerà con un aperitivo happy hour alle ore 18:30. Questa volta a selezionare la colonna sonora della serata sarà THE FAB.

All’ingresso verrà consegnato un coupon per visitare la mostra in corso al Magazzino delle Idee Trieste Stars: Ritratti Fotografici di Terry O’Neill a prezzo promozionale.

Nasce in FVG un nuovo concorso fotografico dedicato al cinema che porta il nome di uno dei più grandi fotografi contemporanei e che lo vede giurato in prima persona. E’ stato pubblicato il bando della prima edizione del Premio Terry O’Neill alla Miglior Fotografia, un progetto nato grazie a ERPAC con Casa del Cinema e la collaborazione di Iconic Images: una call per fotografi professionisti e non, che durante il Trieste Film Festival, dal 18 al 25 gennaio, potranno ritrarre attrici, attori, registi, scrittori, giornalisti presenti a Trieste. Ma verranno presi in considerazione anche i ritratti realizzati nelle edizioni precedenti del Trieste Film Festival. Un comitato di selezione, composto da cinque membri di cui due dell’Associazione Casa del Cinema, due del Trieste Film Festival e uno di Iconic Images, sceglierà a suo giudizio insindacabile le venti migliori fotografie, che saranno poi inviate al fotografo Terry O’Neill, per la scelta del ritratto vincitore.

Verranno poi selezionate venti immagini che saranno visionate da Terry O’Neill in persona e tra queste sceglierà la vincitrice del Premio. La consegna del premio si terrà venerdì 15 febbraio 2019 alle ore 18:30, presso il Magazzino delle Idee di Trieste, quando verrà letta la motivazione scritta da Terry O’Neill e comunicato il nome del vincitore.

Tutte e venti le foto finaliste verranno però stampate ed esposte in un’area dedicata, adiacente lo spazio #ToBeFaye, all’interno del Magazzino delle Idee, dal 1 al 17 febbraio 2019, nell’ambito della mostra STARS – Ritratti fotografici di Terry O’Neill.

Ai microfoni di Radio Punto Zero ad approfondire tutti gli appuntamenti Simona Cossu dell’Ente Regionale Patrimonio Culturale ERPAC:

Prova anche

An Evening with Manuel Agnelli al teatro Rossetti

Un progetto in totale libertà e con il quale suonare solo per il gusto di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

10 + 10 =