ascolta live streaming 
Home / News / Natale monfalconese

Natale monfalconese

Si comincia martedì 3 dicembre, alle 17.30 in sala del consiglio Comunale ci sarà lìincontro con Giorgio Pressburger “Vita e sogno di Calderon nel segno di Pierpaolo Pasolini”.
Mercoledì 4 si accenderanno le luminarie nelle strade e l’albero della Paciana.
Giovedì 5 dicembre torna la tradizionale Fiera di S.Nicolò, mentre alle 17.30 si accenderà l’albero in piazza. In via S.Ambrogio sarà esposto il presepe realizzato da Ansaldo. Alle 18.00 si inaugura la mostra “Mani, amore e fantasia” della Società Muto Soccorso. Alle 20.45 in teatro, per la rassegna DicembreINMUSICA concerto del chitarrista Teo Fornasier, organizzato dal Vivaldi. Il 6 dicembre alle Antiche mura, alle 17.00, inaugurazione della mostra mercato di merletti, ceramiche e artigiano dell’Università della Terza Età. In Biblioteca alle 17.30 presentazione del volume di Paolo Gaspari “La verità su Caporetto”. In Teatro Comunale alle 20.45 andrà in scena lo spettacolo “La leggenda del Diavolo Zoppo”.
Sabato 7 dicembre in Duomo alle 18.00 si inaugura la ristrutturazione dell’edificio. Domenica 8 dicembre al Teatro S.Nicolò alle 16 si terrà il Pomeriggio di friulanità con la presentazione dello Strolic 2014 – Premio cjavedal, e nella Chiesa di S.Nicolò l’esibizione del coro di Cristion delle Mura.

Lunedì 9 nella sala del consiglio comunale alle 18.00, per “Monfalcone Incontra” si presenta “Acconcagua: la Sentinella Bianca”. Al Teatro Comunale alle 20.45 per dicembre INMUSICA concerto “La famiglia Bach: Musiche di J.S.Bach e i suoi figli”.
Martedì 10 dicembre per “MonfalconeIncontra” alle 17.30 in consiglio comunale arrivano i “Suoni e colori della tradizione aborigena australiana”.
Mercoledì 11, sempre in consiglio comunale, alle 17.30, per “Monfalcone Incontra”: “Zughi bisiachi de ‘na volta”, presentazione volume edito dall’Ass. Culturale bisiaca.
Giovedì 12 in Biblioteca alle 18 si terrà la Presentazione libro “Cuori del Pozzo: uomini in cambio di Carbone” Interviene l’autrice Roberta Sorgato. Il giorno 13 dicembre, alla stessa ora, sarà la volta de “Il Passo” di Fabio Favretto.

Sabato 14 dicembre si inaugura ufficialmente la manifestazione “Aria di Natale: la città in festa”. In piazza della Repubblica alle 16 ci sarà l’inaugurazione del presepe e del villaggio di Natale, con lancio di neve artificiale e concerto della Banda Civica. Il presepe e il Villaggio rimarrano in piazza fino al 26 dicembre. In piazza Unità alle 17.15 ci sarà la Manifestazione “Luce della pace” proveniente dalla grotta della Natività di Betlemme, per iniziativa del Gruppo scout. In Via S.Ambrogio spazio al Mercatino del Modernariato, mentre il Corso del Popolo si svolgerà la giornata di solidarietà “Le mani si incontrano a Natale”.
In piazza Cavour alle 16.00, Piccoli Palchi: teatro dei burattini per bambini dai 5 agli 11 anni. Si arriva così al 15 dicembre: in piazza della repubblica alle 16.30, concerto “Sound Festival”, al Palasport alle 9.30 “Natale del bambino”, organizzato dall’Associazione Ricreativa Fincantieri, e infine in Galleria espositiva alle 18.00 dicembreINMUSICA con Elettra III, concerto della Scuola di Musica elettronica dell’Istituto Vivaldi di Monfalcone. Alle 15.00 Festa natalizia al Centro anziani.

Lunedì 16 dicembre si apre la rassegna “Dialoghi di Spiritualità”. In biblioteca alle 17.30 ci sarà l’incontro con Mauro Tabor, rappresentante Comunità ebraica di Trieste. Il 17 dicembre, alla stessa ora, incontro con Selah Igbaria, presidente centro islamico di Trieste. Il 18 dicembre, “Fuori dal Tempo”, incontro con don Pierluigi di Piazza.
All’Oratorio don Tonzar di via Romana alle 20.45 andrà in scena “The Stax Story”, concerto del Laboratorio di musica moderna d’insieme dell’Istituto Vivaldi di Monfalcone. Giovedì 19 in biblioteca alle 18.00 si terrà la presentazione del libro “Itinerari segreti della Grande guerra nel Goriziano: L’anima del Sabotino”. In piazza della Repubblica alle 16.30 arriverà il Magico jazz-
Il 20 dicembre in biblioteca alle 17.30 si terrà la presentazione del Dizionario Popolare Italiano-Bisiac, con l’autore Aldo Buccarella. In piazza della Reppublica alle 16.30 concerto Sound Festival MusiCAMente Tour.
Al Teatro Comunale alle 20.45 per dicembreINMUSICA “Omaggio a Giuseppe Verdi”. Alle Antiche mura alle 17.30 inaugurazione mostra mercato TuttoSuiLibri e alle 17.30 presentazione dell’antologia “365 Storie di Natale”. Il 21 dicembre l’appuntamento è alle 11.00 con l’inaugurazione delle Terme Romane. Alle 16.30 in piazza concerto Sound Festival. Alle 18.30, sul campanile del Duomo, spettacolo di Danza verticale. Alle Antiche mura alle 17.30 presentazione del romanzo “Giulia, una donna fra due papi”.
Domenica 22, in piazza della Reppublica, alle 15.30, magia in Piazza con esibizione del Mago Altair. Alle 15.30 giro in carrozza per la città, mentre alle 16.30 “La Grande Musica 60-70-80” arriva in piazza.
Alle Antiche mura alle 17.30 presentazione del libro “Speechless Love”. Alle 20.30 concerto dell’Avvento nella chiesetta dei S.Nicolò e Paolo.

Si arriva quindi al 23 dicembre, con il Sound Festival CAMArteMusica dalle 16.00 in piazza della Reppublica, e alle 20.45 in Teatro dicembreINMUSICA con il “Concerton di Natale”. Il 24 dicembre in piazza ancora la Grande Musica 60-70-80, mentre mercoledì 25 e giovedì 26 ad animare la piazza saranno il Presepe vivente (tra cui un cammello siberiano) e Villaggio di Natale.
Giovedì, nella chiesetta del Rosario, concerto Soul Circus Gospel Choir (alle 16.30).
Il 27 dicembre alla parrocchia della Marcelliana alle 20.45, Concerto di Natale delle Jolly Singers. Alle Antiche mura alle 17.30, presentazione del libro “Margherita Hack, la stella infinita”.
Sabato 28 in piazza alle 16.30 ancora la Grande Musica Pop-rock, mentre alle Antiche mura alle 17.30 ultima presentazione con “Odisea: il viaggio di Ulisse ai tempi di twitter”.

Dicembre si conclude con due appuntamenti: domenica 29 in piazza alle 15.30 con l’esibizione del Mago Altair, a cui seguirà alle 16.30 la Grande Musica Country e Swing, e il Concerto di Capodanno “Petite Messe Solennelle” nella Chiesa del SS.Redentore di Via Romana alle 20.30, e il 31 dicembre con il Capodanno in piazza.
Ancora un appuntamento mercoledì 1 gennaio al Teatro Comunale alle 17.00 con “Benvenuto 2014”, tradizionale concerto di Inizio Anno.

Prova anche

Al via la stagione a Sappada

A Sappada il 23 dicembre gli impianti di risalita, il parco divertimenti sulla neve più …