ascolta live streaming 
Home / News / Cultura Spettacoli / Notre Dame de Paris dal 29 gennaio al Rossetti

Notre Dame de Paris dal 29 gennaio al Rossetti

Dal 29  gennaio ritorna a Trieste “Notre Dame de Paris”, l’opera musicale capolavoro di Riccardo Cocciante. Lo spettacolo, che mette in musica l’omomimo romanzo  di Victor Hugo, rimarrà  al Politeama Rossetti sino al 3 marzo. Ritornano  in scena, dunque, Esmeralda e Quasimodo, Frollo, Febo e Gringoire, e con loro tutto l’universo  nato dalla penna dello scrittore romantico francese. Dal 1998, quando andò per la prima volta in scena a Parigi, lo spettacolo ha commosso e appassionato milioni di persone nel mondo, più di 4 milioni di persone solo in Italia. Un’ascesa incredibile che soltanto nella stagione 2016 ha superato, sempre in Italia, 1 milione di spettatori e affollato le 43 tappe, per un totale di 283 repliche sold out, in 31 città. A poco a poco “Notre Dame de Paris” è diventato cosi un vero e proprio cult, e con i dati di vendita ha superato in classifica i più grandi live della musica rock e pop, tanto da essere insignito del BigliettOne d’Oro TicketOne ai Rockol Awards 2016. Sempre nel 2016, la versione italiana continua a collezionare prestigiosi riconoscimenti ottenendo ben tre Premi agli IMA (Italian Musical Awards): Migliore Spettacolo Social, Migliori Musiche (Riccardo Cocciante) e Migliore Spettacolo Classico. Il tutto frutto di un’alchimia irripetibile tra le musiche  di Riccardo Cocciante, che ben interpretano la toccante storia ideata magistralmente da Victor Hugo, e messe in lirica da Luc Plamondon in Francis e da Pasquale Panella, per l ‘Italia. La  regia  di Gilles Maheu, con le spettacolari coreografie e i movimenti di scena di Martino Müller hanno fatto poi il resto, completati dai costumi di Fred Sathal e dalle scene di Christian Ratz. Un team di artisti di primo livello – oltre 30 performer fra ballerini, acrobati e breaker – dietro al quale c’è  l’intuizione di David Zard, visionario impresario e produttore.

 A Trieste ritornano per la quarta volta i  beniamini del pubblico: da Giò di Tonno (Quasimodo) a Vittorio Matteucci ( Frollo), da Matteo Setti (Gringoire) a Graziano Galatone ( Febo). Mentre Esmeralda sarà interpretata da Elhaida Dani, un’altra scoperta di Riccardo Coccienta che dal 2016 è stata Esmeralda nella versione francese, quella originale, del  musical nel  tour mondiale.

Fiordaliso sarà invece Tania Tuccinardi,  ex di Amici di Maria De Filippi nel 2005, e che nell 2007 ha debuttato in teatro con l’opera “Giulietta e Romeo” di Cocciante, punto di partenza della sua carriera. Prosegue così interpretando altri ruoli, in altri musical importanti, nel 2016 è stata impegnata già nel ruolo di Fiordaliso, e si è alternata  con Lola Ponce nel ruolo di Esmeralda.

Biglietti e prenotazioni  alla Biglietteria del Politeama Rossetti agli altri consueti punti vendita, o via internet sul sito www.ilrossetti.it. Informazioni anche al numero del Teatro 040.3593511.

Prova anche

Cortinametraggio 2020

Pronta ad aprire le sue porte nella magica cornice delle Dolomiti la XV edizione di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

14 + tredici =