ascolta live streaming 
Home / News / ''Notte delle Farfalle'' a Bordano

''Notte delle Farfalle'' a Bordano

Durante la notte la foresta tropicale si risveglia. Animali insoliti fanno capolino dalle loro tane ed è possibile ascoltare suoni sconosciuti e provare sensazioni nuove ed emozionanti. Armati di torce e accompagnati da una giuda, alla Casa delle Farfalle di Bordano sarà possibile esplorare un mondo completamente differente rispetto a quello visibile alla luce del sole. E’ tutto  pronto per la ”Notte delle farfalle”. L’appuntamento è per sabato 10 agosto e per la domenica 11 agosto a partire dalle 21.30. Sarà possibile avventurarsi nel buio della foresta tropicale per scoprire le volpi volanti, grandi pipistrelli che volano guidati dall’olfatto e dal loro sonar alla ricerca della frutta di cui si nutrono. I visitatori potranno anche ammirare le più grandi falene del mondo, che hanno un’apertura alare di trenta centimentri, e osservare da vicino alcune nuove specie: un caimano nano di Cuvier (chiamato ”Coco”) originario dell’Amazonia, e due genette, mammiferi carnivori che vivono prevalentemente nell’Africa nord occidentale. La seconda parte delle serate sarà dedicata alle falene autoctone. All’esterno del giardino zoologico sarà posizionata una ”trappola luminosa” per attirare gli insetti che, dopo essere stati osservati e analizzati dai naturalisti, saranno lasciati liberi di volare via. La visita guidata durerà in tutto un’ora e mezza.
Saranno formati gruppi di dieci persone che, per tutto il percorso, avranno a disposizione una guida. La prenotazione è obbligatoria. I gruppi entreranno nelle serre ogni 15 minuti, a partire dalle 21.30.  Sarà possibile, al momento della prenotazione, scegliere l’orario preferito per la visita. Si consiglia di portare una torcia.

 

Info: www.farfalledibordano.it

Prova anche

Rachele

Classe 2003. A 6 anni fa parte del coro della scuola elementare di Staranzano. Nel …