Home / News / Cultura Spettacoli / Prova aperta per “ La pazza di Chaillot”

Prova aperta per “ La pazza di Chaillot”

Venerdì 2 ottobre alle ore 17 al Politeama Rossetti prova aperta de “La pazza di Chaillot”, la nuova produzione con cui il Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia inaugura, la prossima settimana, la Stagione 2020-2021. La surreale, poetica commedia di Jean Giraudoux verrà presentata dalla numerosa compagnia di interpreti, capitanata da Manuela Mandracchia e Giovanni Crippa. Diretti dal regista Franco Però, gli attori si impegneranno nel proporre al pubblico alcune scene in anteprima. Scritto negli anni Quaranta, il testo di Giraudoux è in molti punti antesignano e denuncia chiaramente lo sfruttamento dell’ambiente, la corrosione della bellezza in favore del bieco guadagno… mali che nel nostro tempo hanno assunto dimensioni drammatiche e che l’autore francese ha avuto la capacità d’intuire e portare sulla scena nei termini leggeri di una favola, di una commedia. Gli interpreti, alla fine della prova, dialogheranno con il pubblico.

Per partecipare all’iniziativa, in ottemperanza alle norme legate all’emergenza sanitaria, sarà necessario iscriversi all’evento al seguente link: https://www.eventbrite.it/e/biglietti-prova-aperta-dello-spettacolo-la-pazza-di-chaillot-123007447587, oppure, se impossibilitati, lasciando i propri dati per il tracciamento all’ingresso, al personale del Teatro Stabile. Informazioni anche sul sito www.ilrossetti.it e al tel 040-3593511.

Prova anche

Nuovo DPCM: una riflessione con il Presidente Fedriga

Una riflessione con il Presidente del Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga sull’uscita del nuovo DPCM. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × 1 =