ascolta live streaming 
Home / News / Radio Chef 3 – Ecco le vincitrici

Radio Chef 3 – Ecco le vincitrici

Giovedì 26 maggio si è conclusa la terza edizione di Radio Chef con l’intervista in diretta a Valentina Sfiligoi che con il suo “Budino al formaggio” ha vinto questa terza edizione della rubrica dedicata alle ricette degli ascoltatori.  Nella puntata precedente invece era stata Patrizia Mikol, l’autrice degli “Involtini Sbaruffini” a svelarci tutte le curiosità su questa sua ricetta e sull’origine del nome.

Ecco cosa ci hanno raccontato Valentina e Patrizia in diretta:

Le tre ricette finaliste sono state protagoniste di uno speciale showcooking in diretta da Cibus, a Parma, nello stand dell’Ersa, dove gli chef presenti hanno regalato alle autrici e agli ascoltatori preziosi consigli per la preparazione e stuzzicanti varianti.  Vai all’articolo.

Un montepremi davvero ricchissimo quello delle finaliste:

IMG_1655-1280una selezione di stracchini Venchiaredo, tre pentole Lagostina Chef offerte da Arte e Giardino, il miele di Comaro, tre degustazioni guidate offerte da Parovel, quattro forme di Montasio offerte dal Consorzio del Montasio, una confezione con sei assaggi di prodotti sott’olio e confetture dell’azienda Cesare Bertoia, tre bottiglie a scelta tra grappe e liquori offerte da Liquorit, trenta bottiglie di succhi di frutta freschi di propria produzione offerti da Melaquick, una degustazione di dolci offerti dal panificio Talamini, tre selezioni di farine del Molino Moras e 10 kg per la scuola, tre valigette offerte da Pasta Zara con una selezione di pasta e la salsa, una soppressa di Lovison e un videocon i segreti per preparare una pizza perfetta a casa propria realizzata dal maestro pizzaiolo Lorenzo Collovigh della Scuola Italiana della Pizza.

Appuntamento con l’edizione numero 4 a ottobre 2016! Mandate da subito le Vostre ricette a [email protected]

Un grazie speciale ai nostri sponsor, che insieme a noi e ai nostri ascoltatori hanno vissuto anche questa terza edizione di Radio Chef:

PAROVEL:
Vigneti e uliveti dal 1898. Produce oli e vini delle colline della Val Rosandra a Trieste.
Segui gli eventi su www.parovel.com
COMARO MIELE E APICOLTURA:
Dal 1870 il negozio più dolce del Friuli Venezia Giulia. L’apicoltura Fratelli Comaro è il punto di riferimento per apicoltori esperti e per chi desidera conoscere questo affascinante mondo.
Scopri di più su: www.comaro.it
SCUOLA DELLA PIZZA:
Diventa un bravo pizzaiolo! Iscriviti ad uno dei corsi della Scuola Della Pizza Italiana di Udine. Chi l’ha fatto ha trovato un’occupazione.
Per informazioni : numero verde 800 598090 e www.scuoladellapizza.com
ARTE E GIARDINO:
Se ti piace cucinare vai da Arredo Giardino e troverai tutti gli attrezzi per creare i tuoi piatti speciali, dalla pentola al pirottino.
www.artegiardino.net
VENCHIAREDO:
Venchiaredo è un’azienda lattiero-casearia Friulana specializzata nella produzione di formaggi freschi. L’esperienza maturata in oltre 40 anni di attività fa di Venchiaredo un’azienda di rifermento per il consumatore moderno.
www.venchiaredo.eu
ERSA e il marchio A.Q.U.A  :
Scopri i prodotti a marchio A.Qu.A. Agricoltura, Qualità e Ambiente del Friuli Venezia Giulia nella  brochure . Visita il sito www.ersa.fvg.it L’elenco delle aziende e dei prodotti certificati dal marchiohttp://www.ersa.fvg.it/divulgativa/i-prodotti-a-qu-a/concessioni-duso-del-marchio-aqua
PANIFICIO TALAMINI:
Assaggia i mirellini! I grissini ottenuti con lunghe fermentazioni da sole farine italiane. Li trovi in vari gusti nel Panificio Talamini! www.panificiotalamini.com
AGRITURISMO ZOBEC:
Agriturismo del salmone a Bagnoli della Rosandra in piazza, piatti a base di salmone, birra artigianale e vino di propria produzione. Aperto dal 13 maggio dal venerdì alla domenica, prenotazioni al 040 832563 o www.zobec.it

La fotogallery con le premiazioni:

[Best_Wordpress_Gallery id=”8″ gal_title=”Radio Chef 3 – Le premiazioni”]

 

 

Prova anche

D_LAY alla scoperta con Igor Damilano – mercoledì 5 giugno

Le D_LAY sono un progetto pop-rock interamente femminile, che (ri)nasce a fine 2018, con una …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × cinque =