ascolta live streaming 
Home / News / Radio Chef 7 e la Frittata di Mamma Maria

Radio Chef 7 e la Frittata di Mamma Maria

Anche questa settimana siamo pronti per una nuova puntata di Radio Chef 7 sfida all’ultima ricetta, la rubrica di cucina di Radio Punto Zero dedicata alle ricette degli ascoltatori e alle eccellenze del Friuli Venezia Giulia in onda ogni giovedì alle 12 e in replica al sabato. Tantissime novità sul mondo della cucina, sulle migliori ricettine da portare in tavola ai vostri ospiti, sui migliori prodotti del Friuli Venezia Giulia da avere sempre a portata di mano, tanti consigli per il vostro benessere e naturalmente non può mancare la ricetta della settimana!

Per partecipare con la vostra migliore ricetta scriveteci a [email protected] …il prossimo Radio Chef potresti essere tu!

 

CANTINE APERTE 2018

Questa settimana iniziamo la nostra nuova puntata in un modo un pò diverso, ma sempre accompagnati da un calice di buon vino. Sabato 26 e domenica 27 maggio infatti in oltre 60 cantine di tutta la regione vi aspetta con una nuova 26esima edizioneCantine Aperte“! Due giorni ricchi di iniziative per vivere pienamente il magico mondo del vino: visite in cantina, degustazioni, prelibatezze enogastronomiche, escursioni nei vigneti e momenti dedicati alla musica e all’arte… Per scoprire tutti gli appuntamenti e le novità sulla manifestazione non perdetevi il nostro articolo dedicato: radiopuntozero.it/cantineaperte2018/

I CONSIGLI DELLA REDAZIONE

Anche questa settimana all’interno di Radio Chef ritorna l’angolo dedicato ai “Consigli della Redazione”, lo spazio dedicato al vostro benessere e alla cucina!

Anche l’acqua naturalmente fa parte del nostro benessere… bere la giusta quantità d’acqua aiuta ad esempio a  sentirsi più leggere, sgonfiarsi, ritrovare l’energia e depurarsi dalle tossine, ma come bisogna bere? L’importante, seguendo la terapia dell’acqua, è berne due litri al giorno ma a piccoli sorsi affinchè il nostro organismo ne tragga beneficio. E’ importante però anche scegliere un’acqua dalle giuste caratteristiche come l’Acqua Dolomia naturalmente ricca di magnesio e povera di sodio. L’Acqua Dolomia nasce dalle nevi perenni e riposa a contatto con la roccia dolomia, dalla quale assume i più nobili componenti. Per scoprire tutte le sue qualità visita il sito: www.acquadolomia.it  Per tanti altri consigli su quando e come è meglio assumere le giuste quantità di acqua riascolta la puntata!

 

Questa settimana vi proponiamo una simpatica ricettina con due ingredienti veramente unici, perfetti per questa bella stagione e facili da reperire grazie a due negozi che sapranno soddisfare ogni vostra richiesta. La ricetta è quella del Salmone Marinato con Salsa di senape al Miele d’Acacia. Ingredienti: 300/400 gr di Salmone fresco, Miele di Acacia di Comaro Miele, Senape di Digione, Limone, Aceto di mele o miele, Olio EVO, pepe bianco, sale q.b.
Iniziate dalla marinatura del salmone: tagliatelo a fettine sottili come il carpaccio, irroratelo con il succo del limone e riponetelo in frigorifero per qualche ora. Nel frattempo preparate la salsa con 1 cucchiaio di senape di Digione, 1 cucchiaio di miele di acacia, 2 cucchiai di aceto, 6 cucchiai di olio EVO e il pepe bianco. Mettete quindi il tutto in un barattolo chiuso e sbattere. Appena il salmone avrà finito di marinare, servite con la salsa in agrodolce.

Se per le vostre ricette, come questo gustoso antipasto, avete bisogno di un Miele d’Acacia italiano e dal gusto naturale, ma come anche per tantissime altre varietà di miele, il nostro consiglio è di rivolgervi al negozio più dolce della regione “Comaro Miele e Apicoltura”. I fratelli Comaro vi aspettano con una vasta selezione di Miele, attrezzature apistiche, alimenti per api, servizi e consulenza ai consumatori dalle aziende ai privati nella loro sede in via della Stazione 1/b a Cassacco, dove sapranno soddisfare ogni vostra dolce richiesta. Per scoprire tutti i loro prodotti andate sul sito: www.comaro.it  

 

 

 

Se nelle vostre ricette avete bisogno invece di un salmone fresco e dal gusto deciso, ogni venerdì e sabato nei punti vendita di Bagnoli vi aspetta l’Agriturismo del Salmone! Se siete amanti del salmone ma volete provare il piacere di gustarvelo senza mettervi ai fornelli, ogni Venerdì, Sabato e Domenica all’Agriturismo del Salmone a Bagnoli della Rosandra dalle 17 in poi potrete gustare i molteplici piatti a base di Salmone e tante altre specialità accompagnate dalla birra artigianale e dal vino di propria produzione. Per maggiori informazioni e prenotazioni visita il sito: www.zobec.it Per scoprire invece tutte le proprietà del salmone sia crudo, sia cotto per il benessere del nostro corpo riascolta la puntata!

 

 

Di solito in cucina tendiamo ad utilizzare lo stesso coltello per preparazioni molto diverse, non sapendo che però la lama giusta, oltre a garantire risultati migliori permette di risparmiare molto tempo. Per sfilettare il pesce ad esempio che si presenta con una carne morbida e poco compatta il coltello per ricavare dei bei filetti è dotato di lama flessibile. Il nostro consiglio per i vostri utensili da cucina è di rivolgervi  a Affilautensili Natisone, qualità elevatissima del prodotto, cura artigianale e precisione delle lavorazioni di ogni tipo di utensile, unita ad una accurata selezione delle migliori aziende produttrici, sempre nel massimo rispetto e considerazione nei confronti del proprio cliente. Affilautensili Natisone lo potete trovare nella strada Cividale per Olèis presso la zona artigianale Leproso di Premariacco oppure andate a scoprire di più sul sito:  www.affilautensili.com

 

 

 

 

LA RICETTA DELLA SETTIMANA

La ricetta di questa settimana è legata alle tradizioni familiari e ci è stata inviata dalla nostra ascoltatrice Dina di Medea.  Ringraziamo la nostra ascoltatrice per aver condiviso con noi una ricetta che le è stata tramandata da sua mamma e si chiama infatti

“FRITTATA DI MIA MAMMA MARIA”

INGREDIENTI: 400 g Bietole, 3 Uova, 200 g Pane grattugiato, Formaggio Grana, 1 spicchio d’Aglio, Olio, Sale q.b

PROCEDIMENTO: Iniziate facendo lessare le bietole nell’acqua e appena risulteranno cotte strizzatele bene e tritatele grossolanamente. Ponete quindi le bietole in una terrina e aggiungete le uova, del Grana grattugiato, un pizzico di sale e mescolate bene. Mentre continuate a mescolare aggiungete un pò alla volta il Pangrattato finchè il composto non risulterà omogeneo. Nel frattempo oliate una padella (meglio se antiaderente) e cospargetela di pangrattati facendolo rosolare per un pò. Aggiungete quindi l’impasto e lasciate cuocere fino a quando non diventerà dorato. Una volta cotto da un lato trasferite la frittata su un coperchio e ripetete l’operazione oliando la padella e cospargendola di pangrattato e rigirate quindi la frittata dall’altro lato facendo cuocere fino a cottura completata. Potete servire la frittata sia calda, al momento, che fredda, perfetta per un antipasto. Buon Appetito!

 

Ritorna anche questa settimana l’appuntamento con la Latteria d’AvianoLinda Del Ben in questa puntata ci porta a scoprire il mondo dei Formaggi di Capra con le loro caratteristiche. Il latte e formaggi di capra si distinguono grazie alla loro maggiore digeribilità e leggerezza oltre all’elevato contenuto di calcio e fosforo, la ricchezza in vitamine, la presenza di taurina, energizzante per le nostre giornate e un minor contenuto di sodio. Alla Latteria Aviano vi aspettano le caciottine fresche, morbide, delicate, dal profumo erbaceo ottime sia da mangiare da sole che in abbinamento a delle composte di agrumi; inoltre la freschissima robiola morbida e la ricotta, tutte prodotte con il latte di capra. Se volete riascoltare tutti i preziosi consigli di Linda cliccate sulla puntata qui sotto. Linda e la sua famiglia ti aspettano per scoprire tutti i loro prodotti nella sede in Via Vittorio Veneto 45 ad Aviano (PN) e nei migliori negozi! Scopri di più sul sito latteriadiaviano.it

 

 

IL GUSTO E LE ECCELLENZE DEL FRIULI VENEZIA GIULIA

Quando preparate le ricette che ogni settimana vi prepariamo nella nostra rubrica, ma anche per tutte le vostre preparazioni è sempre molto importante scegliere gli ingredienti e i prodotti giusti, con una qualità garantita dalla regione Friuli Venezia Giulia grazie al marchio AQUA: Agricoltura, Qualità, Ambiente porta in tavola i sapori della tua terra… Asparago bianco, trota iridea e salmerino, carne suina, latte crudo vaccino, miele, mela, patata e tantissimi prodotti. Per maggiori informazioni visita il sito: aqua.fvg.it. 

Questa settimana dopo aver parlato di pesce e come ottenere dei filetti perfetti vi portiamo insieme al marchio AQUA a scoprire il mondo delle cozze e delle vongole insieme a tutte le loro caratteristiche… scopritele nella puntata!

 

A Radio Chef oltre al gusto di tutte le nostre meravigliose ricette vogliamo regalarvi anche un angolo di relax e sapore… il Ristorante Kamin Belvedere infatti vi aspetta a Isola d’Istria con vista spettacolare su Isola e sul Golfo di Trieste! Resterete estasiati dai sapori della cucina istriana con specialità di mare… già vi sognate di assaporare gustose creazioni sulla nuova terrazza per un pranzo o una cena romantica? Allora vi proponiamo un piccolo assaggio grazie ad una seconda gustosa ricetta che il Ristorante Belvedere ha creato per noi: MISTO DI MOLLUSCHI DELL’ADRIATICO CON GNOCCHI DI SPINACI

INGREDIENTI: 2 kg di misto di molluschi dell’ adriatico (cozze, mussoli, vongole e dondole- tartufi di mare), 100 g di cipolla, 50 g di aglio, prezzemolo, 200 ml di vino bianco, 0,5 kg di patate, 200 g di spinaci, 180 g di farina, 1 uovo, 50 g di burro, sale, pepe e noce moscata q.b.

PROCEDIMENTO: Iniziate pulendo bene i molluschi e sciacquateli sotto l’ acqua corrente fredda (ricordate di gettare via i molluschi aperti). Separate le cozze e mettetele in una padella con l’olio d’oliva. Appena si saranno aperte, spegnete il fuoco e toglietele dalla padella, conservando il liquido di cottura. Procedete allo stesso modo con tutti gli altri molluschi. In un altra padella fate soffriggere la cipolla, l’aglio e il prezzemolo, e appena si saranno dorati sfumate con il vino bianco. Unite quindi il liquido di cottura che avete tenuto prima da parte e aggiungete poi gli altri molluschi uno ad uno, controllando che non contengano sabbia. Appena risulteranno cotti controllate che non ci siano alcuni molluschi rimasti chiusi.  Cuocete il tutto ancora per un po’.

Per i gnocchi agli spinaci, lessate in una pentola le patate per 40 minuti. Nel frattempo lessate anche gli spinaci in acqua bollente, scolateli e lasciateli raffreddare. Una volta pronti strizzateli e tritateli. Procedete scolando le patate, pelatele e schiacciatele con lo schiacciapatate, in una ciotola. Unite quindi gli spinaci tritati, l’uovo , il burro, sale, pepe e noce moscata. Aggiungete la farina e impastate fino a ottenere un composto omogeneo. Dividete l’impasto in filoncini di circa 3 cm di diametro e tagliateli a tocchetti, ottenendo gli gnocchi. Per la cottura tuffate gli gnocchi in acqua bollente salata e scolateli. Infine ripassate gli gnocchi nel sugo e servite caldi!

 

Continua anche in questa puntata la nostra rassegna su quali piante di frutta, verdura ed erbe è meglio avere a portata di mano per preparare degli aperitivi perfetti da proporre ad amici e parenti nelle giornate estive. Il Limone è perfetto per la preparazione del limoncello, un distillato a base di scorze di limone tritate o tagliate a listarelle. Con le Arance potrete invece dedicarvi alla preparazione del Mistrà, un liquore digestivo a base di anice aromatizzato con la scorza di un’arancia, ottimo da gustare freddo. Con la Camomilla è possibile preparare un liquore aromatico dalle proprietà rilassanti utilizzando i fiori di camomilla romana insieme alle foglie fresche della menta. Per la preparazione del vostro orto e giardino o dei vostri balconi tutti i vostri attrezzi da giardino, vasi, tericcio, arredo giardino ma anche tutto ciò che può servirvi nella vostra cucina e molto altro lo trovate da ArteGiardino, il vostro negozio di fiducia pronto ad offrirvi oltre 10mila articoli nel segno della qualità e della convenienza. ArteGiardino lo potrete trovare a Reana del Rojale sulla strada statale Udine-Tricesimo. Visitate il sito: www.artegiardino.net

 

Dai profumi di affumicato della montagna fino a quelli freschi del mare, per assaporare tutti i gusti di un territorio variegato come quello del Friuli Venezia Giulia… vi aspetta Terramater, un progetto che si è concretizzato in un negozio di prodotti enogastronomici realizzati esclusivamente in Friuli Venezia Giulia, che nasce per l’amore delle cose buone e genuine della nostra terra. I prodotti freschi, che potete trovare nella suggestiva cornice della città vecchia a Trieste in Via dei Capitelli 4, come i salumi e i formaggi, arrivano dalle montagne della Carnia, i vini e i distillati dalle colline Friulane e poi potete trovare le conserve, lo zafferano, l’olio, il vino tipici del nostro Carso. Ogni zona dalla montagna al mare viene rappresentata con le sue eccellenze alimentari ed enologiche. Ervin e Jessica vi aspettano per farvi assaporare il gusto del Friuli Venezia Giulia!

 

L’”ANGOLO CARNOSO” CON LA MACELLERIA VICENZUTTO

Oggi nel nostro “Angolo Carnoso” il nostro macellaio di fiducia Germano Vicenzutto della Macelleria Vicenzutto che potete trovare in Viale Repubblica 48 a Fiume Veneto (PN), è pronto a regalarci meravigliosi consigli. Filetto, Fesa, Noce, Punta Coda, Roast Beef, Reale, Collo, Punta di Petto… ma quali sono i tagli di carne? Andiamo a scoprire insieme a Germano tutti i consigli per scegliere il taglio giusto…

 

Prova anche

Radio Chef on Tour: tutte le ricette

Radio Chef on Tour, il contest di Radio Punto Zero dove più di mille ricette …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

11 + 7 =