ascolta live streaming 
Home / News / Musica / Serata ad alto tasso di ritmo al Triskell con i Fabula e i Dirty Bastards

Serata ad alto tasso di ritmo al Triskell con i Fabula e i Dirty Bastards

Sarà impossibile star fermi ad ascoltare la musica in questo venerdì al Triskell, il XIII Festival Internazionale di Musica e Cultura Celtica di Trieste fino al 30 giugno presso il Boschetto del Ferdinandeo, a scaldare il pubblico e coinvolgerlo a ritmo di cornamuse e tamburi ci penseranno i “Fabula Aetatis” alle 20.30. Attesissimo ritorno per questa band tedesca dal forte impatto scenico e per il loro trascinante tribal/medieoval/celtic/rock. Il gruppo, che si esibisce in numerosi festival e rievocazioni medioevali in tutta Europa, ha già conquistato turisti e curiosi per le strade del centro di Trieste dove si sono esibiti per promuovere il Triskell e i loro concerti e hanno stupito con la loro musica, i loro strumenti, costruiti artigianalmente da loro stessi e con i loro originalissimi costumi.

Alle 22.00, a trascinare il pubblico ci penserà il celtic-rock dei “Dirty Bastards”, giovane band lombarda nata nel 2007 dalla passione comune per la musica rock e la musica folk e tradizionale irlandese e dei popoli Celti dell’Europa, tra chitarre acustiche ed elettriche, mandolini, banjo, violino e molto altro ancora. In pochi anni la band ha tenuto ben 150 concerti, si esibisce a feste celtiche ed in svariati festival rock e pop, ha condiviso il palco con la rinomata celtic punk band dei Dropkick Murphys (USA) e artisti del calibro di Vincenzo Zitello, Orthodox Celts e Carlos Nunez.

Chiudono la serata i fuochi dello spettacolo di fuocogiocoleria di Vassago intitolato “Spirali”.

Nel programma pomeridiano ancora tanti appuntamenti per approfondire tradizioni, costumi e passatempi degli antichi Celti, aprono i giochi per grandi e piccini, dalle 15.30 fino alle 17.00, i “Carsic Highland Games”, a cura del Clan “Z” MacAjvar.

Dimostrazioni e prove libere di tiro con l’arco dalle 16.00, a cura dell’Ass.Dil.Sport. Dragon Rouge con The Bulldogs, Compagnia Arcieri Trieste, e con la partecipazione di David Pim, della English Warbow Society .

Alle 18.00 la conferenza sulla “Tintura, filatura e tessitura” a cura di Aes Torkoi, al campo storico e alla stessa ora chi lo desidera potrà misurare la propria abilità nello “Sgalancio”, l’antico gioco del frisbee, divertimento a tappe per adulti e bambini in zona palco con il Clan Tre Draghi.

Voglia di volare in Irlanda? Partecipa alla “Lotteria Celtica”, dopo il successo della passata edizione, l’associazione Uther Pendragon ha voluto riproporla mettendo in palio ben 10 premi. Dopo un viaggio in Irlanda di 7 giorni per due, anche un week-end a Dublino, bottiglie di idromele, cd e gadget. Perché non tentare la fortuna con soli 2 euro a sostegno della manifestazione vincendo un meraviglioso viaggio? Con la Lotteria Celtica si può! Il regolamento completo è visibile sul sito www.utherpendragon.it.

Inoltre tende storiche, accampamenti, battaglie, dimostrazioni, divinazioni e rievocazioni di antichi rituali che quest’anno saranno particolarmente curati da ben 15 sacerdotesse, altrettanti guardiani e un labirinto da percorrere il tutto nella magica cornice dei 3 archi. Animazioni varie e molto altro saranno proposti dai Clan presenti per tutta la durata del festival. Il tutto accompagnato dalla leggendaria cucina celtica e dalla favolosa birra irlandese.

Per approfondimenti e per il programma dettagliato il sito della manifestazione e www.utherpendragon.it, e la pagina ufficiale su FB Triskell Celtic Festival.

Il XIII Festival Internazionale di Musica e Cultura Celtica di Trieste Triskell è realizzato in coorganizzazione con il Comune di Trieste, e il contributo della Regione F.V.G. Assessorato al Turismo.

 

Gli altri Enti sostenitori sono:

Consolato della Repubblica di Croazia;

Consolato dell’Olanda;

Consolato onorario di Francia;

ECQUE;

Irlandando.it;

 

Radio Punto Zero Tre Venezie, radio ufficiale del Festival, seguirà la manifestazione con interviste e dirette quotidiane dall’area della manifestazione. Sabato 29 giugno i concerti verranno trasmessi in diretta dall’emittente Triveneta, anche in streaming dal sito www.radiopuntozero.it.

 

Per informazioni:

Associazione Culturale Uther Pendragon

www.utherpendragon.it

Tel. 040 3721479

 

Prova anche

TeatroVerdiTs: in arrivo Uto Ughi e i Solisti Veneti

Saranno “I Solisti Veneti” , la celebre orchestra fondata da Claudio Scimone nel 1959,  e …