ascolta live streaming 
Home / News / Cultura Spettacoli / Stasera al Rossetti lo spettacolo di beneficenza per i terromotati

Stasera al Rossetti lo spettacolo di beneficenza per i terromotati

Uno spettacolo per ricordare, uno spettacolo per aiutare (concretamente) la popolazione colpita dal recente terremoto del centro Italia.
Stasera al Teatro Rossetti di Trieste va in scena “Genius loci – dov’era…. com’era. A quarant’anni dal terremoto” , spettacolo scritto e diretto da Andrea Collavino. In scena come protagonista il grande Omero Antonutti, affiancato da Riccardo Maranzana e Maria Grazia Plos. Sul palco anche la Corale Portelli di Mariano del Friuli diretta dal maestro Fabio Pettarin. Andrea Collavino – eccellente regista e autore corregionale – affronta con delicatezza e senza retorica, una materia così emozionante e dolorosa come il ricordo del terremoto del 1976 e offre occasione di conoscenza di quei fatti di quarant’anni fa intrecciando tre livelli, quello dell’epica, della cronaca di quei tempi ( con le testimonianze raccolte anche dai radioamatori nella notte del 6 maggio) e della musica. Lo spettacolo è dedicato alle popolazioni che attualmente affrontano le conseguenze del sisma in Centro Italia. L’intero ricavato del biglietto (tutto l’incasso sarà offerto a sostegno delle popolazioni terremotate grazie alla collaborazione con il Comune d Trieste).

Prova anche

La Bibbia scorretta degli Oblivion

Dal 23 gennaio ritornano al Politeama Rossetti gli Oblivion.  Tornano con “La Bibbia riveduta e …

Home / News / Stasera al Rossetti lo spettacolo di beneficenza per i terromotati

Stasera al Rossetti lo spettacolo di beneficenza per i terromotati

Uno spettacolo per ricordare, uno spettacolo per aiutare (concretamente) la popolazione colpita dal recente terremoto del centro Italia.
Stasera al Teatro Rossetti di Trieste va in scena “Genius loci – dov’era…. com’era. A quarant’anni dal terremoto” , spettacolo scritto e diretto da Andrea Collavino. In scena come protagonista il grande Omero Antonutti, affiancato da Riccardo Maranzana e Maria Grazia Plos. Sul palco anche la Corale Portelli di Mariano del Friuli diretta dal maestro Fabio Pettarin. Andrea Collavino – eccellente regista e autore corregionale – affronta con delicatezza e senza retorica, una materia così emozionante e dolorosa come il ricordo del terremoto del 1976 e offre occasione di conoscenza di quei fatti di quarant’anni fa intrecciando tre livelli, quello dell’epica, della cronaca di quei tempi ( con le testimonianze raccolte anche dai radioamatori nella notte del 6 maggio) e della musica. Lo spettacolo è dedicato alle popolazioni che attualmente affrontano le conseguenze del sisma in Centro Italia. L’intero ricavato del biglietto (tutto l’incasso sarà offerto a sostegno delle popolazioni terremotate grazie alla collaborazione con il Comune d Trieste).

Prova anche

Ritorna Ortogiardino, lo spettacolo della Primavera

Ritorna con la sua 38^ edizione  Ortogiardino 2017, Salone della floricoltura, orticoltura, vivaismo in programma …

Home / News / Stasera al Rossetti lo spettacolo di beneficenza per i terromotati

Stasera al Rossetti lo spettacolo di beneficenza per i terromotati

Uno spettacolo per ricordare, uno spettacolo per aiutare (concretamente) la popolazione colpita dal recente terremoto del centro Italia.
Stasera al Teatro Rossetti di Trieste va in scena “Genius loci – dov’era…. com’era. A quarant’anni dal terremoto” , spettacolo scritto e diretto da Andrea Collavino. In scena come protagonista il grande Omero Antonutti, affiancato da Riccardo Maranzana e Maria Grazia Plos. Sul palco anche la Corale Portelli di Mariano del Friuli diretta dal maestro Fabio Pettarin. Andrea Collavino – eccellente regista e autore corregionale – affronta con delicatezza e senza retorica, una materia così emozionante e dolorosa come il ricordo del terremoto del 1976 e offre occasione di conoscenza di quei fatti di quarant’anni fa intrecciando tre livelli, quello dell’epica, della cronaca di quei tempi ( con le testimonianze raccolte anche dai radioamatori nella notte del 6 maggio) e della musica. Lo spettacolo è dedicato alle popolazioni che attualmente affrontano le conseguenze del sisma in Centro Italia. L’intero ricavato del biglietto (tutto l’incasso sarà offerto a sostegno delle popolazioni terremotate grazie alla collaborazione con il Comune d Trieste).

Prova anche

Ritorna Ortogiardino, lo spettacolo della Primavera

Ritorna con la sua 38^ edizione  Ortogiardino 2017, Salone della floricoltura, orticoltura, vivaismo in programma …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

11 − 10 =